26.1 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Agosto 15, 2022

Alvini: “A Pisa con sei mila persone non è stato facile”

Da leggere

Post gara Pisa-Perugia 1-1 

Dalla tv esclusivista Tef Channel

Alvini: “Zanandrea appena uscito mi ha detto rigore inesistente, addirittura era fallo nostro. In 11 avremo potuto vincerla perché stavamo giocando per quello. Grande merito ai calciatori perché venire a Pisa con quest’ambiente, con 6mila persone, con la prima non era facile. Solo il gol subìto era evitabile. Di solito lì scaliamo. Ma abbiamo fatto quello che volevamo fare, abbiamo messo le nostre idee oltre il carattere. Se non fai così, con loro che hanno più qualità, la perdi. La loro forza e fisicità ti schiaccia. Invece le occasioni più incisive sono state le nostre. Poi le partite sono dinamiche e tutte le squadre ad un certo punto della gara e per un certo periodo si abbassano. Sul gol di Kouan ci ha stupito che l’arbitro abbia visto un fallo che non c’era. Stamane avevamo deciso di far giocare Dell’Orco. Non so se venerdì avrò nè lui né Burrai. Ferrarini sicuramente no. Mi sembra una pazzia rigiocare fra due giorni e mezzo”. 

Lisi: “Sul gol annullato a Kouan l’arbitro ci ha detto ci fosse un blocco di De Luca, che noi non abbiamo capito. Ma dobbiamo ancora capire il rigore di Falzerano ad Ascoli, quindi andiamo avanti e pensiamo già a venerdì. Ci sono mancati giocatori importanti per noi ma abbiamo fatto ugualmente bene. Il mister ci mette in testa di andare a giocare ovunque da Perugia!” 

 

Carmine D’Argenio, Autore a VIVICENTRO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy