Olimpiadi Rio 2016, Calcio : il Brasile è campione olimpico! Rigore decisivo di Neymar

Il Brasile è campione olimpico di calcio per la prima volta nella sua storia. Lo fa in casa, al Maracanã, e lo fa dopo tre finali perse, vendicando il Mineirazo subito dalla Germania nel Mondiale 2014 e festeggiando davanti a un popolo che aveva da tempo segnato questa sera come la più importante di tutti i Giochi. E lo fa ai rigori, con la firma decisiva dell’uomo più atteso: Neymar.

Il primo tempo è paradossale: la Germania colpisce tre traverse in 35′ (Brandt al 10′ con un tiro a giro, su punizione tagliata al 30′ con una deviazione della difesa di casa e un’incornata di Sven Bender al 35′), ma al riposo il risultato vede avanti il Brasile grazie alla pennellata del suo capitano, il solito Neymar, preciso da calcio piazzato al 26′. La conclusione del fuoriclasse del Barcellona si infila nel sette e per Horn c’è ben poco da fare.

Nella ripresa Meyer trova il pareggio al 59′, in una fase spenta della gara. Toljan va via bene sulla destra e il servizio per il trequartista dello Schalke 04, lasciato troppo libero da Marquinhos e compagni, viene trasformato in rete con un piattone rasoterra in diagonale che è anche il primo gol subito da Weverton in tutto il torneo. Il match rimane molto bloccato e i supplementari sono il giusto epilogo per 90′ equilibrati in cui è ancora Neymar, al 78′, a sfiorare la doppietta.

Le squadre sono stanche e ovviamente si allungano: Luan non ne approfitta al 96′, dall’altra parte Brandt cerca il gol della vita e non ci va neanche troppo lontano. Al 107′ Felipe Anderson è ben lanciato verso Horn ma guadagna solo un corner. Si va alla lotteria dal dischetto e dopo un 8/8 senza errorisbaglia Petersen, 27enne tedesco. Da un fuori quota all’altro: Neymar spiazza Horn e comincia la festaa Rio.

In Italia è la Rai che detiene i diritti in esclusiva per la trasmissione delle gare olimpiche: tre i canali che garantiranno una copertura completa degli eventi. 

Rai 2 come canale olimpico di riferimento, dedicato in particolare agli atleti azzurri.
Su Raisport 1 la diretta delle discipline individuali, come atletica, nuoto, tuffi, scherma, pugilato e ginnastica.
Raisport 2, invece, si concentrerà sugli sport di squadra come basket, volley, beach volley, calcio, pallanuoto e rugby.

La copertura quotidiana comincerà alle 14 ora italiana e terminerà intorno alle 5.30 del mattino successivo

vivicentro.it/sport/Olimpiadi Rio 2016   –  Stanislao Barretta/redazione sportiva – francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Twitter Fifa

Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Giuseppe Di Bari: Per il bene della Juve Stabia guardiamo avanti

Il D.S. Giuseppe Di Bari alla conferenza stampa di presentazione di Mister Pochesci fa un bilancio sulla chiusura del mercato di gennaio
[do_widget "HTML personalizzato"]