Quantcast

Banner Gori
Euro 2020- Italia-Grecia (ph. ViVicentro)
Calcio Eventi

Euro 2020, Italia Grecia 2-0| Qualificata con 3 turni di anticipo, l’Italia di Mancini è da record

La Nazionale di Mancini si qualifica con 3 giornate di anticipo, Grecia ko con i gol di Jorginho e Bernardeschi

Dallo Stadio Olimpico Maria D’AURIA

Roma- Euro 2010. La Nazionale di Roberto Mancini mette a segno il settimo colpo su sette nel girone di qualificazione agli europei. È la prima volta che gli Azzurri fanno bottino pieno alle European Qualifiers, un record da applausi per il CT Mancini.

Allo stadio Olimpico, ieri sera, dopo un primo tempo poco entusiasmante, Jorginho e Bernardeschi regalano la settima vittoria all’Italia che si qualifica con 3 turni di anticipo, prima nel suo girone con 21 punti.

L’Italia esordisce in questa gara con un buon possesso palla ma poche azioni per i primi 45 minuti. Ritmi lenti e impegno al minimo per entrambe le squadre.

Nel primo tempo Koulouris ha tra i piedi la prima buona occasione ma l’intervento decisivo a mano aperta di Donnarumma, al 12’, cancella i sogni di gloria dell’avversaria. La Grecia si chiude e rende difficile le azioni in fase di attacco degli Azzurri. Chiesa al 37’ è costretto ad uscire per un problema al flessore, viene sostituito da Bernardeschi. Al 40’ palla gol per gli Azzurri: Ciro  Immobile, su cross di Spinazzola, prova la conclusione ma il suo tocco viene ribattuto in area.

Nella ripresa la squadra di Mancini alza i ritmi e i risultati non tardano ad arrivare. Bello l’intervento di Insigne che al 53’, su assist di Verrati: l’attaccante partenopeo controlla bene la palla e poi prova la conclusione con l’esterno destro, ma non inquadra la porta, palla fuori.

La risposta della Grecia arriva un minuto dopo con Koulouiris che prova a sorprendere i padroni di casa con un contropiede fulmineo, ma il tiro finisce fuori di poco a lato della porta.

Al 62’si sblocca la gara. Bouchalakis ferma con il braccio una conclusione a rete di Insigne. Il direttore di gara estrae il giallo e assegna il rigore agli Azzurri. Jorginho sul dischetto non sbaglia, l’Italia è in vantaggio. Il centrocampista della Nazionale di Mancini è al suo terzo gol in questa competizione, per ora il miglior marcatore azzurro.

È l’Italia a condurre la gara ma senza strafare. Una Grecia poco brillante lascia fare senza opporsi. Il raddoppio azzurro arriva al 78’ grazie a una conclusione di Bernardeschi deviata da Giannoulis.

Ancora un’occasione per Insigne che all’86’ sfiora il gol con un bel tiro al volo ma gli si oppone Paschalakis.

La gara si conclude con il doppio vantaggio dell’Italia che prima, a 21 punti nel suo girone, è matematicamente qualificata agli Europei del 2020 con tre turni di anticipo.

Due gli infortunati a fine gara: Federico Chiesa e Danilo D’Ambrosio. Secondo quanto riportato da Sky Sport, entrambi i giocatori torneranno coi rispettivi club dove gli infortuni saranno valutati saltando la prossima sfida dell’Italia contro il Liechtenstein di martedì sera. L’esterno offensivo molto probabilmente dovrà fermarsi per più tempo mentre l’interista, che ha terminato la partita nonostante il dolore, dovrebbe fermarsi soltanto per motivi precauzionali.

FORMAZIONI

ITALIA (4-3-3) Donnarumma; D’Ambrosio, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. All. Mancini.

GRECIA (4-3-1-2) Paschalakis; Bakakis, Chatzidiakos, Siovas, Stafylidis; Zeca, Courbelis, Bouchalakis; Bakasetas; Limnios, Koulouris. All. Van’t Schip.

ARBITRO Karasev (Russia)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più