Quantcast
Banner Gori
La situazione politica in vista del Conte 2 sulle Prime Pagine del 290819
La situazione politica in vista del Conte 2 sulle Prime Pagine del 290819
Attualità Editoriali

È fatta: il Conte 2 ci sarà. Ministri e programma a inizio settimana

Praticamente è fatta: il presidente della Repubblica ha convocato Conte al Quirinale per conferirgli l’incarico e lui, per prassi, accetterà “con riserva”

È fatta: il Conte 2 ci sarà. Ministri e programma a inizio settimana

Praticamente è fatta: il presidente della Repubblica ha convocato Conte al Quirinale per conferirgli l’incarico e lui, secondo prassi, accetterà “con riserva”. Subito dopo dovrà impegnarsi tantissimo per ottemperare ai paletti entro i quali l’incarico gli sarà conferito: ministri a inizio settimana con un programma preciso. Ci riuscirà? Solo il tempo ci darà una precisa risposta per cui a noi non resta che attendere e magari dare un’occhiata a come i maggiori quotidiani nazionali tratteggiano situazione ed aspettative passando anche per gli anatemi di Salvini (che proprio non ci vuole stare) e la nuova attendente, Meloni, che sbraita ancora più di lui e chiama alle piazze come fanno i ragazzini bizzosi ed alteri quando, giocando una partitella con gli “amici” pretende che lo facciano sempre segnare e, se non lo fanno, prende il pallone e va via sbraitando: il pallone è mio e me lo porto via, e poi lo dico anche a mamma e papà e non vi faccio più giocare.

Che volete farci: è l’Italia carissimi, direbbe Bogart. Ma vediamo la situazione dando un’occhiata ai titoli delle prime pagine nazionali:

IL FATTO QUOTIDIANO
Habemus
Fumata. Dopo tanto nero, esce il bianco*: oggi Mattarella incarica Conte per il governo (ndr: da “vecchio culo bianco” quale sono, mi si apre il cuore a nuova speranza dopo che s’era chiuso sin dalla morte di Moro)

LIBERO (ndr: al solito le spara grosse e grasse mostrando di essere Libero da un cervello ragionante e razionalizzante)
Ennesima conferma: a comandare è il Sud (ndr: purtroppo è falso ma sarebbe ora che si cominciasse a rimettere le cose a posto, e magari a ridarci comando e ricchezze rubate, con Garibaldi, dai sabaudi, indi nord)
I meridionali si sono impadroniti del Paese con una secessione di fatto: occupano il governo giallorosso e tutte le principali posizioni di potere (ndr: anche qui, purtroppo, è falso ma chissà che …. speriamo!)
Mattarella avvia l’esecutivo M5S-Pd, si salvi chi può (ndr: occorrono salvagenti? Farsi seri e li avrete di vostro)

IL TEMPO
Salvini, guarda che hai combinato (ndr: poverino, è già perso di suo, perché bacchettarlo per l’unica cosa seria e giusta che si è ritrovato ad aver fatto sia pur senza volerlo!)
Questa mattina incarico a Giuseppe Conte per riportare il Pd nella stanza dei bottoni
Incomprensibile la crisi, peggio la retromarcia con l’offerta a Di Maio di palazzo Chigi

IL GIORNALE (ndr: con Libero e La Verità, l’altra faccia della medaglia destroide per cui ribadisco ma non riporto ancora)
La truffa è servita (ndr: se lo dite voi. Comunque dovreste ammettere che c’è stato un egregio precedente e quindi, per decenza, almeno in questo sarebbe meglio stendere un velo pietoso)
Democratici e 5 Stelle ufficializzano l’inciucio: Conte fa il bis (ndr: bene, e speriamo che poi si faccia anche la scarpetta 😀 )
Ma la sinistra litiga già: Calenda se ne va (ndr: vedi che le cose cominciano ad andare bene?, e se sul risucchio portasse via anche Renzi si comincerebbe a respirare meglio ma, purtroppo, il risucchio della sua uscita è cosa minimissimissima assai, un venticello di primavera, purtroppo)
Grillo fa fuori Di Maio: i ministri non siano politici

LA REPUBBLICA
Coraggio Conte, sarà dura
Di Maio: Non rinnego il lavoro fatto in questi 14 mesi con la Lega Vogliamo completare quello che abbiamo iniziato nel marzo 2018. Zingaretti: Proviamoci, svolta e discontinuità le parole chiave Basta con l’odio e la paura. Non è una staffetta, ma una nuova sfida
Due visioni distanti. Vicepremier e programma i primi ostacoli

LA STAMPA
I paletti di Mattarella per il Conte-bis
Il Presidente vuole i ministri a inizio settimana con un programma preciso: il premier sciolga i nodi squadra e vicepremier. Zingaretti: un esecutivo di responsabilità. Di Maio: destra e sinistra superate. Salvini: meglio il voto. Meloni: noi in piazza

CORRIERE DELLA SERA
Il governo nelle mani di Conte
M5S e Pd dicono sì: oggi l’incarico. Lite sui vicepremier e sulla piattaforma Rousseau. Grillo: più ministri tecnici

IL MESSAGGERO
Il bis di Conte, duello sui tecnici
Oggi Mattarella dà l’incarico al premier uscente dopo il via libera di Zingaretti e Di Maio
Il capo M5S: Salvini mi aveva offerto Palazzo Chigi. Grillo: in certi ministeri non voglio politici

IL MATTINO
Torna Conte, sfida sui ministri
Via libera di Zingaretti e Di Maio. Oggi Mattarella dà l’incarico. La richiesta: premier e non garante
Il capo M5S: “Non rinnego il lavoro con la Lega”. La mossa di Grillo: nei dicasteri chiave solo tecnici

IL FOGLIO
C’è un triangolo tra Conte, Colle e il Pd per mettere il M5s nelle mani del tonno
La trasformazione del premier in una figura politica sposta il baricentro del grillismo da Casaleggio al Parlamento. Verso un unico vicepremier

IL SOLE 24 ORE
Governo, accordo per Conte premier. BTp ai minimi storici
La crisi di agosto. Mattarella ha convocato questa mattina alle 9,30 il presidente dimissionario
La soluzione della crisi innescata da Salvini spinge gli acquisti sui titoli di Stato
Il rendimento del decennale scende per la prima volta sotto la soglia dell’1 %

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO
Crisi, la ripartenza di Conte
Stamani l’incarico da parte di Mattarella. Grillo: soltanto ministri tecnici. Zingaretti: non staffetta, ma nuova sfida. Salvini: cacciatori di poltrone

IL GAZZETTINO DI VENEZIA
Conte bis, sfida di Grillo sui tecnici
Il fondatore del Movimento: niente politici nei ministeri, ma poi frena
Dopo il via libera di Zingaretti e Di Maio stamattina Mattarella conferirà l’incarico

LA NAZIONE
Il governo è nelle mani di Conte
Oggi incarico da Mattarella. Deve sciogliere il nodo vice premier

IL SECOLOXIX
C’è l’accordo M5S-Pd. Oggi l’incarico a Conte
Mattarella chiama il premier per l’incarico bis. Ma vuole programma e squadra in pochi giorni

IL RESTO DEL CARLINO
Il governo è nelle mani di Conte
Oggi incarico da Mattarella. Deve sciogliere il nodo vice premier

e, come sempre,:

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stanislao Barretta

Stanislao Barretta

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più