Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Commemorazione delle Quattro Giornate di Napoli, De Magistris accanto ai partigiani: “Sempre in lotta”

Commemorazione delle Quattro Giornate di Napoli, De Magistris accanto ai partigiani: “Sempre in lotta per la giustizia, l’uguaglianza, la fratellanza e la libertà”

28 settembre -1 ottobre 1943: Napoli prima città d’Europa a liberarsi da sola dell’occupazione nazifascista con una rivolta di popolo. In prima linea nella ribellione c’erano tantissimi giovani, come i due partigiani – allora sedicenni – che vedete con me oggi in foto. La libertà non è un sogno ma una conquista. Napoli sempre in lotta per la giustizia, l’uguaglianza, la fratellanza e la libertà.” Così il Sindaco partenopeo Luigi De Magistris che questa mattina ha preso parte alle iniziative in ricordo delle Quattro Giornate di Napoli, durante le quali il popolo napoletano insorse contro gli occupanti tedeschi e i loro alleati fascisti. La città partenopea fu la prima a liberarsi con le sue forze, anticipando l’arrivo delle truppe alleate. L’insurrezione partenopea diede un segnale molto forte ed ispirò i partigiani di tutta Europa alla Resistenza contro l’occupazione nazi-fascista.

Il Calendario delle prossime iniziative:

Sabato 28 settembre ore 18,00
Sala Assoli – Vico lungo Teatro Nuovo, 110
Enzo Moscato: Luparella
Compagnia Enzo Moscato/Casa del Contemporaneo; lettura teatralizzata.
Orgoglio 1943
Presentazione del libro “Orgoglio 1943”, a cura di Giulia Buffardi e Guido D’Agostino. Interviene l’Assessore alla Cultura e al Turismo Nino Daniele; coordina Ciro Raia.
Ingresso libero.

Domenica 29 settembre, ore 10,15
CERIMONIA DI DEPOSIZIONE DELLE CORONE D’ALLORO
Come ogni anno saranno deposte corone d’alloro al Mausoleo di Posillipo, alle ore 10,15 e poi, a seguire, in Piazza Bovio, presso la lapide all’ingresso della Camera di Commercio- ed in Piazza Carità, presso la stele dedicata a Salvo d’Acquisto.

Lunedì 30 settembre ore 11,00
LARGO NANNI LOY
Cerimonia di intitolazione a “Nanni Loy – Regista” dello spazio antistante l’ingresso all’Accademia delle Belle Arti di Napoli.
A seguire, nella sala teatro dell’Accademia, proiezione di brani tratti dal film di Nanni Loy “Le Quattro Giornate di Napoli”, illustrati e commentati da attori e registi.
Lunedì 30 settembre ore 16,30
Sala Federico, CGIL Napoli, via Toledo n. 353
Una vita al cardiopalma. La vera storia di Enzo Stimolo, il Capitano delle Quattro giornate
Presentazione del libro “Una vita al cardiopalma. La vera storia di Enzo Stimolo, il Capitano delle Quattro giornate” di Gaetano Barbarulo. Intervengono Walter Schiavella, Antonio Amoretti, Guido D’Agostino, Giovanni de Falco e Paolo De Marco. Coordina Ciro Raia.
Ingresso libero
Lunedì 30 settembre ore 20.30
Maschio Angioino
So sempe ‘e quatte jurnate
Compagnia teatrale ‘E sfravecate
Lo spettacolo racconta attraverso immagini di repertorio i quattro giorni più forti emozionalmente della storia di Napoli, quando fu sancito il successo di un popolo che non si è mai sottomesso. Al racconto storico, recitato dall’attore Fulvio Pastore, si affiancano le testimonianze di quanti hanno vissuto quei giorni terribili, con il racconto di un’epoca che ha creato le basi per la Napoli attuale. Saranno rappresentate le storie dei femminielli, delle baite necessarie al mercato nero, ‘o pazziariello, i guappi di quartiere, il pernacchio di Eduardo nell’Oro di Napoli, la storia di Andrea Mansi, marinaio, le corse nei ricoveri e altro ancora.
A cura dell’Associazione culturale “Il Mandracchio”.
Ingresso libero
Lunedì 30 settembre ore 20,00
Teatro Mercadante
Bruciate Napoli
Proiezione in anteprima nazionale della nuova edizione della pellicola di Arnaldo Delehaye “Bruciate Napoli”, ispirato alle Quattro Giornate. “Attraverso la lente del vissuto quotidiano di una famiglia del Vomero, Arnaldo Delehaye racconta la ribellione del popolo napoletano all’o! ppressore  tedesco; non un remake de “le Quattro Giornate” di Nanni Loy, ma un omaggio al capolavoro del grande autore e regista italiano. “Bruciate Napoli è la cronistoria degli eventi che travolsero l’Italia e Napoli dopo l’8 settembre (data dell’armistizio). In un crescendo drammatico: i 100 bombardamenti Anglo-Americani, i soprusi e le violenze dell’esercito tedesco, la fame, la mancanza di acqua e luce portarono i napoletani alla ribellione”.   Il film, con l’aggiunta delle immagini storiche dell’epoca, è un invito a non dimenticare e a far conoscere ai più giovani una delle pagine più gloriose della nostra storia: le quattro giornate di Napoli”.
La serata sarà aperta da alcuni brani musicali eseguiti dalla Fanfara dell’Arma dei Carabinieri.
Ingresso libero.

Martedì 1 ottobre ore 17,00
PAN | Palazzo delle Arti Napoli – Sala Di Stefano – via dei Mille.
Scelse la libertà. La storia straordinaria di un eroico antifascista
Le Quattro giornate di Napoli. Storie di antifascisti
Presentazione dei libri “Scelse la libertà. La storia straordinaria di un eroico antifascista.” di Yvonne Carbonaro e “Le Quattro giornate di Napoli. Storie di antifascisti.” di Giuseppe Aragno. Intervengono Guido D’Agostino, Nino Daniele e Mario Rovinello. – Ingresso libero

Mercoledì 2 ottobre ore 09,30
CORTEO IN RICORDO DELLE QUATTRO GIORNATE
Dalla sede del Liceo Jacopo Sannazaro, in via Giacomo Puccini allo “Stadio della Liberazione” (Collana) in piazza Quattro Giornate.
Al Corteo, promosso dall’ANPI, Associazione Nazionale Partigiani d’Italia e dalla Municipalità 5 (Arenella Vomero) del Comune di Napoli, sarà presente la banda musicale “CFM Marching Band” del Centro Formazione Musicale.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più