Quantcast

Banner Gori
Agenzia delle Dogane e Monopoli Gioco online (ADM)
Economia

Gioco online: l’importanza di utilizzare piattaforme legali

Il gioco online continua ad essere uno dei settori maggiormente in crescita di tutto l’universo web. A certificare questa crescita i dati pubblicati nel ‘Libro Blu 2019’ dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Secondo il Libro testimoniano un andamento ormai in atto da diversi anni e confermano un aumento della spesa da parte degli italiani nel gioco online. Secondo la rilevazione, nel 2019 si è registrato un incremento di circa 25 milioni di euro di spesa complessiva con una crescita del 18% rispetto all’anno precedente, passando da 1,3 miliardi nel 2018 a 1,6 miliardi nel 2019. Il numero complessivo delle scommesse online durante il 2019 è stato pari a 31,4 miliardi di euro.

Il numero dei giocatori online in soli due anni, cioè dal 2016 al 2018, è aumentato del 47% arrivando a raggiungere un considerevole 29,4% dell’ammontare complessivo delle puntate effettuate dalla collettività dei giocatori e comprendenti quindi sia i giochi online che i giochi fisici. La forte espansione sembra inarrestabile e riguarda tutti i comparti del settore. Questo è anche dovuto alla facile accessibilità al gioco diventato adesso praticabile in tutte le ore del giorno e delle notte e con diversi dispositivi: dal computer al smartphone al tablet.

Trend di crescita che ha segnato anche l’anno appena trascorso. Nei primi tre mesi del 2019 infatti, l’aumento dei giocatori italiani online ha registrato un valore positivo pari all’11,9%. A guidare il settore sono le scommesse virtuali sportive e i casinò games che garantiscono un maggiore rendimento.

I dati del ‘Libro Blu’ del 2018 disegnano una geografia del gioco d’azzardo. Fra le regioni d’Italia, la Campania è quella dove si gioca di più. Qui il volume di gioco delle scommesse online superi i 195 milioni di euro di spesa. Segue poi la Lombardia, con 95 milioni di euro, e la Puglia con 97 milioni.

L’importanza dei siti affidabili

Visto il successo dei giochi online, è chiara l’importanza di utilizzare piattaforme legali, come possiamo leggere su casino blog. Il 18 luglio del 2011 hanno debuttato i casino online italiani autorizzati e, come abbiamo visto, da quel giorno è possibile giocare in piena sicurezza e divertirsi su piattaforme in possesso di apposita licenza di gioco rilasciata dai Monopoli di Stato.

Oggi l’offerta di casino online italiani autorizzati 2020 è piuttosto ampia e un giocatore ha la è possibilità di scegliere tra operatori che si caratterizzano per servizi ed offerte differenti.

A vigilare su tutto ciò c’è l’AAMS che ha introdotto che i casinò potessero operare in Italia solo dopo l’ottenimento di un’apposita licenza. I casinò non in possesso della concessione dei Monopoli venivano automaticamente oscurati in modo che i loro servizi e siti internet non fossero raggiungibili dai giocatori italiani.

Per ottenere la licenza AAMS, gli operatori interessati a rientrare nelle fila dei casino online italiani autorizzati dovevano, e devono tuttora, dimostrare di possedere una serie di requisiti che hanno lo scopo di garantire che il casino sia legale, che offra giochi onesti e sicuri e che protegga il giocatore ed i suoi dati personali. Una volta dimostrato di avere le carte in regola, un operatore può ottenere la licenza diventando così automaticamente un casino autorizzato AAMS.

Essere presente nella lista dei casino online italiani autorizzati ad operare in Italia offre ai gestori stessi numerosi vantaggi. Il casinò infatti è riconosciuto come un business che può operare legalmente sul mercato italiano, senza temere di essere oscurato, e può presentarsi ai giocatori con un marchio che è decisamente sinonimo di qualità e sicurezza.

Digitando su Google parole come “slot-machine online” o “casinò online”, avremo sul nostro schermo migliaia di risultati. Siti legali e illegali saranno uno sopra l’altro, e ovviamente dovremo scegliere soltanto i primi. Come fare? La sigla casinò online ADM, fa riferimento ai casinò che hanno una regolare concessione qui in Italia. ADM sta per Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, un ente alle dipendenze del Ministero dell’economia, che gestisce le attività di gioco d’azzardo. Esso ha sostituito nel 2012 l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, che veniva indicata con l’acronimo AAMS.

Questa sigla è ancora molto utilizzata, infatti molto spesso leggiamo casinò AAMS anziché casinò online ADM. Il senso però è lo stesso, si tratta degli unici casinò legali nel nostro Paese. Se desideriamo iscriverci a un casinò virtuale, dunque dobbiamo sceglierne uno tra i casinò ADM disponibili. Niente paura, sono centinaia. Giocare su un casinò in possesso di regolare licenza permette di divertirsi in totale sicurezza. L’Agenzia infatti, si concentra infatti su protezione dei giocatori, gioco responsabile, controllo dei fondi e responsabilità dei casinò online.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat