Quantcast
Banner Gori
Morta la piccola Sofia qui con la mamma Caterina Ceccuti (da FB)De Barros con la mamma Caterina Ceccuti (da FB)
Cronaca

Morta la piccola Sofia, malata di leucodistrofia metacromatica

E’ morta la piccola Sofia, per salvarla tentato anche il metodo Stamina. La bambina era affetta da leucodistrofia metacromatica, una malattia grave e senza cura.

“Ieri sera la nostra piccola straordinaria bambolina Sofia è volata in cielo direttamente dalle braccia di mamma e babbo. Ora per lei non esiste più dolore, c’è solo l’amore. Per chi volesse salutare insieme a noi la nostra bambina comunicheremo i dettagli della cerimonia non appena potremo. Grazie a tutti quelli che l’hanno amata e a tutti quelli che la ricorderanno nelle loro preghiere. Cate e Guido”.

Così Caterina Ceccuti ha annunciato su Facebook la morte della figlia Sofia, malata di leucodistrofia metacromatica. Per salvarla i genitori avevano fatto ricorso anche al metodo Stamina. Dall’impegno di Caterina Ceccuti e del marito Guido De Barros è nata un’associazione fondamentale per la battaglia alle malattie rare, Voa Voa! Onlus, amici di Sofia. Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social.

L’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, con una nota, “esprime vicinanza a Guido De Barros e Caterina Ceccuti nel loro dolore per la perdita della piccola Sofia e si impegna a proseguire con forza nella ricerca di nuove prospettive terapeutiche e diagnostiche per le malattie congenite rare”.

(Foto dal profilo Facebook della mamma Caterina).

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più