GP Olanda, i risultati delle FP2

LEGGI ANCHE

I risultati del venerdì di prove libere svolte quest’oggi a Zandvoort per il GP d’Olanda in programma questo fine settimana.

GP Olanda, i risultati FP2

La Formula 1 torna in pista dopo la pausa estiva e lo fa sul tracciato di Zandvoort. Vacanze finite e tutti a casa di Max. L’olandese, nonché padrone di casa – e basta guardare gli spalti tutti orange – chiude la seconda sessione di libere al secondo posto in classifica, davanti a un super Alexander Albon, ma dietro la McLaren di Lando Norris.

Norris on fire in Olanda

La McLaren non poteva ripartire meglio. Norris strappa la miglior prestazione del venerdì, confermando soprattutto un ottimo feeling con la MCL60 nel passo gara. Max ha senza dubbio qualcosa in più, ma la McLaren pare abbia tutto per poter ritrovare il podio, dopo il risultato deludente di Spa. Insieme a McLaren, ci sarà senza dubbio la Mercedes, quarta con Lewis Hamilton. In attesa di scoprire quando sarà ufficializzato il suo rinnovo, Lewis resta concentrato sulla pista e farà di tutto per giocarsela con la McLaren. Più in difficoltà, invece, il suo compagno di squadra Russell quattordicesimo. Più distaccata l’Aston Martin ottava con Stroll e solo decima con Fernando Alonso.

GP Olanda
FONTE FOTO: Scuderia Ferrari Twitter

Ferrari, quanta difficoltà!

Se il buongiorno si vede dal mattino – anzi dal venerdì, verrebbe da dire – in casa Ferrari c’è ancora tanto da lavorare. La SF-23 fa tanta fatica a emergere nel venerdì olandese, con Leclerc e Sainz che non vanno oltre l’undicesima e la sedicesima posizione. Il team di Maranello ha provato a puntare tanto sul motore, considerando l’ottimo tempo nel terzo settore, ma evidentemente la decisione di utilizzare un’ala da medio-alto carico (e non da alto carico come gli altri) per ora si dimostra esser una scelta poco vincente. Nel box Ferrari saranno costretti a lavorare per un bel po’ questa sera, in vista della qualifica in programma domani. E lì sì, che non si può sbagliare.

GP Olanda FP2
FONTE FOTO: F1 Twitter

Venerdì da dimenticare

Difficoltà enormi anche in casa Haas con Magnussen e Hulkenberg, entrambi freschi di rinnovo, che non vanno oltre la diciassettesima e diciottesima posizione. Non un venerdì facile anche per Piastri e Ricciardo, entrambi a muro – nello stesso istante, ma senza toccarsi – in curva 3. Non un buon risultato, considerando che i due australiani hanno svolto solo dieci minuti delle FP2 – perdendo l’occasione di provare sia il giro secco che il passo gara – chiudendo la classifica finale. Termina così, dunque, il venerdì di prove libere in Olanda. Appuntamento a domani, con l’imperdibile qualifica in programma alle ore 15.00.

FP2 Olanda, i risultati

1 Lando Norris

2 Max Verstappen

3 Alexander Albon

4 Lewis Hamilton

5 Yuki Tsunoda

6 Pierre Gasly

7 Sergio Perez

8 Lance Stroll

9 Valtteri Bottas

10 Fernando Alonso

11 Charles Leclerc

12 Logan Sargeant

13 Esteban Ocon

14 George Russell

15 Guanyu Zhou

16 Carlos Sainz

17 Kevin Magnussen

18 Nico Hulkenberg

19 Oscar Piastri

20 Daniel Ricciardo

Juve Stabia: Nessun caso Candellone, in ritiro dalla prossima settimana

La Juve Stabia è partita per la prima fase del ritiro pre campionato e a destare scalpore in casa gialloblè e la mancata convocazione...
Pubblicita

Ti potrebbe interessare