Note Meteo Nazionale 7Novembre2022: vento forte e piogge al Sud, prime gelate al Nord

Note Meteo Nazionale 7Novembre2022: Nuova Settimana, da Lunedì subito Novembrata, poi è in arrivo un radicale cambiamento; i dettagli #Note #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #7Novembre

Leggi anche:

Note Meteo Nazionale 7Novembre2022: vento forte e piogge al Sud, prime gelate al Nord

La nuova settimana si apre subito con una sorta di novembrata, ma all’orizzonte si scorge già un possibile e radicale cambiamento.

Nonostante in questi ultimi giorni l’atmosfera abbia ritrovato un contesto di stampo autunnale, l’alta pressione sub-tropicale non sembra ancora intenzionata ad abbandonare definitivamente il bacino del Mediterraneo, tant’è che nel corso della settimana avrà infatti modo di rialzare la testa.

E lo farà subito da Lunedì 7 quando il tempo tornerà tranquillo praticamente su tutto il Paese fatta eccezione per gli ultimi disturbi attesi in mattinata a carico dei comparti più settentrionali della Sicilia.

Fino a tutto martedì 8 dunque, il tempo si manterrà nuovamente stabile e soleggiato ovunque e nonostante continuerà a fare freddo la notte e in prima mattina, specie al Nord, le temperature torneranno a salire un po’ sopra media del periodo nelle ore diurne proponendoci così una breve novembrata.
L’alta pressione appena instauratasi sul Paese subirà una temporanea flessione tra Mercoledì 9 e Giovedì 10, quando un veloce fronte atlantico provocherà un peggioramento delle condizioni meteo su molte aree del Nord e marginalmente su parte del Centro segnatamente sull’alta Toscana.

Ma le novità non finiscono qui. Anzi, nei giorni successivi potrebbe davvero accadere un po’ di tutto.

Dopo un ritorno dell’alta pressione ovunque atteso soprattutto nella giornata di Venerdì 10, se tutto verrà confermato a cavallo del weekend ci attende un radicale cambiamento. Un vortice di stampo invernale potrebbe infatti attraversare da Nord a Sud il nostro Paese provocando non solo diffuso maltempo, ma anche un nuovo e drastico crollo delle temperature.

Attenzione però, i centri di calcolo internazionali non hanno ancora raggiunto una comune linea di tendenza e questo ci porta a dover attendere ancora un po’ prima di sciogliere definitivamente la prognosi. Sara dunque nostra premura tenervi aggiornati sugli eventuali sviluppi nei prossimi aggiornamenti.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Juve Stabia, i risultati del settore giovanile nel weekend

Juve Stabia, i risultati del settore giovanile nel weekend: vittoria per la Primavera contro il Bari e vince anche l'Under 15. Pareggio 1-1 per l'Under 17