Note Meteo Nazionale 15Novembre2022: tra Mercoledì e Venerdì doppio attacco perturbato con piogge battenti e nubifragi

Note Meteo Nazionale 15Novembre2022: Nei prossimi giorni l’Italia subirà un doppio attacco perturbato capace di provocare piogge battenti con il rischio che localmente possa verificarsi anche qualche nubifragio. #Note #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #14Novembre

Leggi anche:

Note Meteo Nazionale 15Novembre2022: tra Mercoledì e Venerdì doppio attacco perturbato con piogge battenti e nubifragi.

La stagione delle grandi piogge si è dunque aperta, seppur in forte ritardo sulla tabella di marcia.
A governare l’attuale quadro meteorologico sono ora le correnti nord atlantiche, capaci di inviare a fasi alterne alcune perturbazioni in direzione del Bel Paese.
Una di queste è prevista in transito tra Martedì 15 e Mercoledì 16 ed è destinata a provocare condizioni di maltempo dapprima al Nordovest, poi sul comparto del medio e alto Tirreno e in fine anche sul resto del Nord e del Centro.
Unica eccezione, in questa prima fase perturbata, sarà il Sud, dove lo scenario meteo sarà votato ad maggiore quiete atmosferica, nonostante i cieli non risulteranno affatto sereni.
In questo frangente, dunque, massima attenzione andrà prestata al Nordovest, in particolare alla Liguria, come pure al versante costiero della Toscana e del Lazio settentrionale: saranno questi i settori dove sono attese le precipitazioni più intense e abbondanti, che potranno assumere anche carattere di rovescio temporalesco e che in alcuni casi potrebbero potrebbero degenerare in veri e propri nubifragi.
Ci sarà pure spazio per delle nevicate sull’arco alpino, certo a quote un po’ elevate per la stagione, ma pure sempre preziose per la sete di precipitazioni delle nostre montagne (e non solo).

Mercoledì il meteo darà segnali di miglioramento al Nordovest, mentre la situazione rimarrà un po’ compromessa al Nordest e ancora una volta su gran parte del Centro; le piogge, inoltre, si estenderanno progressivamente anche al basso Tirreno, con coinvolgimento in particolare della Campania e delle coste tirreniche della Calabria.

L’atmosfera non tornerà tranquilla prima del termine della giornata.

Nella cartina che vi proponiamo qui sotto possiamo osservare la distribuzione e gli accumuli delle piogge previsti proprio per Mercoledì 16 Novembre: con il colore blu scuro sono evidenziate le zone dove potranno cadere cumulati prossimi anche ai 40 mm, mentre nelle aree in azzurro la pioggia cadrà meno abbondante.

La distribuzione e i cumulati di pioggia previsti per la giornata di Mercoledì 16 NovembreLa distribuzione e i cumulati di pioggia previsti per la giornata di Mercoledì 16 Novembre

In seguito, dopo un Giovedì di sostanziale tregua dalle forti piogge, grazie allo spostamento verso levante della perturbazione, ecco che l’Atlantico ci proporrà un secondo e intenso fronte depressionario: esso raggiungerà il Nord già dalle prime luci di Venerdì e con tutta probabilità sarà protagonista per gran parte del weekend quando a peggiorare le cose ci penserà pure la formazione di un vortice.

Ma su questo vi daremo maggiori dettagli nei prossimi aggiornamenti.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022; analisi Croazia-Belgio

Mondiale calcio 2022 pareggio deludente che fa sorridere la Croazia e che condanna il Belgio ad una bruttissima eliminazione

Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022

Giappone-Spagna si preparano a scendere in campo alle ore 20.00 Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022 Entrambe le squadre hanno un piede agli ottavi ma è ancora...