Italia Divisa, ancora Temporali al Nord, Super Caldo al Centro-Sud

Meteo 28 Luglio 2 Agosto: Italia Divisa, caldo Eccezionale al Centro-Sud, sfuriata di temporali al Nord fino a venerdì con rischio forti grandinate. Agosto: avvio con Intensa Ondata di Calore Africano, la più calda di questa estate 2021, punte di oltre 44°C al Sud.

Non temano gli amanti del sole e del caldo. Dopo la fase piuttosto turbolenta e temporalesca di questo inizio di settimana, l’anticiclone africano tornerà ad esplodere con il suo carico di stabilità e soprattutto di calore.

Il temporaneo calo pressorio che sta favorendo una parentesi temporalesca assai incisiva tuttora in atto sulle regioni del Nord,dove nelle ultime 24 ore si sono verificati numerosi danni causati da vento, grandine e da improvvisi nubifragi che hanno provocato diversi problemi anche a livello idrogeologico, è destinato quanto meno ad affievolirsi entro la serata/nottata tra martedì e mercoledì, favorendo il ritorno in grande stile di un’alta pressione africana che nei prossimi giorni tornerà ad avvolgere praticamente tutta l’Italia, provocando il ritorno di una quasi totale stabilità atmosferica, ma soprattutto una nuova impennata delle temperature.

Fatta questa doverosa premessa, vediamo allora come evolverà la situazione del tempo fino a venerdì 30 luglio.
Dopo una giornata, quella di martedì, ancora assai turbolenta per il Nord e lievemente incerta al Centro, già mercoledì 28 si noteranno i primi e importanti segnali di un ritorno alla quiete atmosferica pure sulle regioni centro-settentrionali, eccezion fatta per residui temporali che potranno ancora minacciare i comparti alpini e prealpini specialmente nelle ore più calde quando isolati rovesci non saranno del tutto da escludere anche sulle circostanti pianure, specie al Nordovest. Tutto si risolverà comunque in serata, quando il meteo comincerà a dare ulteriori importanti segnali di miglioramento.
Buono invece il tempo al Centro e al Sud dove a fare notizia saranno le temperature in evidente crescita.

Sole e caldo in intensificazione saranno poi gli ingredienti della ricetta che porterà al ritorno della bollente estate su tutto il Paese, attesa tra giovedì 29 e venerdì 30, quando l’anticiclone africano tornerà davvero a fare la voce grossa. Se escludiamo infatti qualche effimero e isolato fastidio pomeridiano a ridosso dell’arco alpino, specie quello di confine, un rovente bel tempo avvolgerà tutta l’Italia, preludio, nel prossimo weekend, al picco di questa ennesima, pesante, ondata di caldo, probabilmente la più intensa di quest’estate, quanto meno per numero di regioni coinvolte e per durata.

Ma di questo vi daremo maggiori dettagli nei prossimi aggiornamenti. Vediamo invece ora le previsioni più in dettaglio dal 28 Luglio al 2 Agosto

Situazione ed evoluzione generale 28-30 luglio.

cartina

L’anticiclone africano torna ad imporsi sull’Italia con il suo carico di calda stabilità atmosferica; al centro-sud inizia una forte ondata di caldo, con punte superiori ai 40°C. La giornata di martedì vedrà ancora residui temporali sulle regioni settentrionali, sul resto d’Italia bel tempo prevalente. A seguire, focolai temporaleschi relegati ai settori alpini. Temperature in aumento.

Oggi, Mercoledì 28 Luglio

Anticiclone africano in espansione sull’Italia, ma qualche temporale potrà ancora interessare parte delle regioni settentrionali. L’instabilità temporalesca interesserà l’arco alpino, le Prealpi e anche le alte pianure. Sul resto del Paese il tempo invece risulterà stabile e ampiamente soleggiato, con valori termici sempre più caldi.

Giovedì 29 Luglio

L’anticiclone africano si espande con sempre maggior vigore su tutta l’Italia, garantendo coì una fase di tempo stabile e soleggiato, con valori termici molto caldi specie al Sud. Sole prevalente sull’Italia, isolati temporali sui confini alpini. Caldo intenso al Centro-Sud.

Venerdì 30 Luglio

Anticiclone africano sempre protagonista indiscusso del tempo sul nostro Paese. Giornata soleggiata e molto calda. Isolati temporali pomeridiani lungo l’arco alpino.

Situazione ed evoluzione generale 31 Luglio-2 Agosto.

Anticiclone africano sempre più potente. Da giovedì super ondata di calore africano al Centro-Sud, punte di 42-45°C al Sud, 37-39°C al Centro. Sole prevalente, isolati temporali sui confini alpini. Tra sabato 31 luglio e lunedì 2 agosto ecco che una nuova perturbazione atlantica farà sentire i suoi effetti al Nord, con temporali anche forti.

Sabato 31 Luglio

Pressione meno forte sull’arco alpino. Temporali potranno interessare i settori centro-occidentali alpini nel corso del giorno; sul resto del Paese, tanto sole e clima caldo. In serata, fenomeni temporaleschi potranno scendere dalle Alpi orientali, fin verso le pianure del Veneto.

Domenica 1 Agosto

Parentesi temporalesca al Nord, con temporali sparsi anche di forte intensità fin dalle prime luci del giorno sul Nordovest, in estensione verso il Nordest. Più asciutto altrove.

Lunedì 2 Agosto

Tornano condizioni di tempo maggiormente stabile su tutto il Paese; da segnalare possibili focolai temporaleschi lungo i settori alpini.

Meteo – Italia Divisa, ancora Temporali al Nord, Super Caldo al Centro-Sud / Cristina Adriana Botis / Redazione

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 27 Novembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 27 Novembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #27Novembre

Argentina-Messico 2-0, Mondiali calcio 2022: Pagelle e Highlights

Argentina-Messico 2-0, Mondiali calcio 2022: l’Argentina piega il Messico per 2-0 e si rilancia verso gli ottavi di finale. Enzo Fernández e Messi firmano le reti della vittoria. #Argentina #ArgentinaMessico #Messico #Mondialicalcio2022