eToro
eToro

eToro nel 2021: ecco tutto quello che c’è da sapere grazie ad Edilbroker.it

Ultimo aggiornamento:

eToro la piattaforma per il trading online più famosa del momento

Ad oggi quanti di voi, almeno una volta nella vita, hanno fantasticato sull’investire su azioni Google o azioni Facebook, magari quando erano ancora “abbordabili”, o su qualche società di nicchia che conoscevate prima che diventasse mainstream.

Ebbene, se siete tra questi avrete sicuramente pensato anche a quella che è probabilmente la piattaforma per il trading online più famosa del momento: eToro.

A questo proposito abbiamo deciso di scrivere un articolo ad hoc basandoci primariamente sulle opinioni espresse EdilBroker.it, un sito di punta per tutto quello che concerne il trading online:. L’articolo relativo a questo argomento potrete trovarlo cliccando sull’indirizzo: www.edilbroker.it/etoro-opinioni.

eToro: conviene?

Il broker online eToro nasce principalmente rivolgendosi al settore retail, tant’è che la sua prima incarnazione del 2007 portava il nome di RetailFX. Il servizio di brokeraggio online erogato di eToro però ha il suo fulcro non solo sulla convenienza e la (apparente) semplicità di utilizzo della piattaforma per il trading che porta il suo stesso tempo, quanto piuttosto sul concetto portato avanti da più di dieci anni: il Social Trading.

Il social trading è il risultato del connubio tra quello che risulta essere quanto di più vicino a un social network e il mondo del trading online in sé per sé. Dal mondo dei social, eToro prende infatti l’occasione di interagire tra milioni di utenti presenti in 140 paesi, mentre dal trading prende la possibilità di investire in tantissimi asset e diversificare al meglio i propri investimenti.

Tra questi spiccano:

  • Trading in azioni
  • Trading in criptovalute
  • Trading in ETF
  • Trading in coppie valutarie (Forex Trading)

Ciò è possibile una volta aperto un account trader con il broker il quale permette tra le altre cose di approfittare di un account demo se si è dei trader inesperti e/o indecisi sul cambiare broker senza impegnarsi eccessivamente con eToro.

eToro: è sicuro?

Il broker online eToro e la sua piattaforma per il trading online sono più che sicure in quanto in possesso di tutte le carte in regole per poter svolgere il proprio lavoro in Italia e nel resto d’Europa, e non solo. Ciò è dovuto al possesso di diverse certificazioni concesse dalle autorità competenti in materia finanziaria di diverse legislazioni, tra cui si annoverano:

  • Licenza CONSOB (ITA)
  • Licenza CySEC (EU)
  • Licenza FCA (UK)
  • Licenza ASIC (AUS)
  • Registrazione FinCEN (USA)

Il possesso delle suddette licenze mette al riparo sia eToro che i nostri risparmi da qualunque tipo di truffa o problema di tipo legale in materia finanziaria in quanto in linea con le regole di compliance dei paesi interessati.

eToro: c’è di meglio?

Nonostante le tante possibilità di investimento e l’assoluta sicurezza data da eToro, bisogna sottolineare tuttavia il fatto che il trading online effettuato su questa piattaforma potrebbe essere difficile se si è alle prime armi.

Di fatto esistono tante valide alternative al famoso broker israeliano, soprattutto se si è alle prime armi. In questo ultimo caso, ci sentiamo di raccomandare i servizi di brokeraggio online offerti da ForexTB.

Con ForexTB offre infatti una serie di strumenti e materiali informativi decisamente più vicini alle esigenze di un trader alle prime armi, ma anche per chi ha deciso di approfondire le proprie conoscenze del mondo del trading online.

Tra queste sottolineiamo:

  • La possibilità di consultare un account manager.
  • La possibilità di leggere diversi manuali per il trading online gratuiti.
  • La possibilità di consultare i migliori segnali di trading online attualmente disponibili.

Infine, non bisogna dimenticare che ForexTB è al pari di eToro un broker online autorizzato, ragion per cui anch’esso possiede tutte le certificazioni e le licenze utili a questo compito, tra cui le licenze CONSOB e CySEC.

Ascolta la WebRadio