31.2 C
Castellammare di Stabia

Raffaele: “Abbiamo costruito sette palle gol nitide”

LEGGI ANCHE

Giuseppe Raffaele, allenatore del Potenza, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match pareggiato 0-0 con la Juve Stabia.

Le dichiarazioni di Giuseppe Raffaele sul match Juve Stabia-Potenza sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Abbiamo fatto due ottimi inizi di gara nel primo e nel secondo tempo. Nel secondo tempo mi è piaciuto tutto. Dovevamo finalizzare qualche occasione con gol ma non ci siamo riusciti. Dispiace non essere riuscito a finalizzare e aver rischiato al 92’ di perdere il match. La nostra è una squadra che ha anche il pregio di dare un gioco buono che ci può portare in alto.

L’importante è costruire. Abbiamo costruito sette palle gol nitide. Abbiamo avuto anche due occasioni chiare nel primo tempo. Abbiamo preso in mano la gara ed eravamo spesso con presenza in area della Juve Stabia. Per ciò che abbiamo fatto nelle ultime gare avremmo meritato punti in più ma siamo la squadra più giovane del campionato.

Oggi avevamo diverse assenze ma in questo momento la classifica deve migliorare e l’unico obiettivo è la salvezza. Poi il primo ad essere ambizioso sono io. Quando sono arrivato eravamo in zona retrocessione per cui voliamo bassi e non perdiamo di vista la realtà della classifica”.


Juve Stabia TV


Pompilio Colella siamo fieri di ospitare la Juve Stabia

Pompilio Colella, responsabile del Parco del Grassano, rilascia alcune dichiarazioni in escluisiva ai nostri microfoni. Le dichiarazioni di Pompilio Colella sono state sintetizzate dalla redazione...
Pubblicita

Ti potrebbe interessare