Menichini: “La Juve Stabia nei primi 30 minuti ci ha concesso poco”

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Leonardo Menichini, allenatore del Monterosi, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match vinto 1-3 contro la Juve Stabia.

Le dichiarazioni di Menichini sul match tra Juve Stabia e Monterosi sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“La Juve Stabia è una squadra forte, ha fatto una mezz’ora importante e ci concedeva poco. Gli episodi decidono le gare e se Santos segnava il rigore poteva cambiare l’esito del match. Nonostante il gol subito non ci siamo persi d’animo e la squadra ha giocato con personalità.

Per vincere a Castellammare devi giocare bene altrimenti non esci vivo da questo campo. Con Colucci ci siamo salutati a fine partita. È stato un signore come l’ho sempre conosciuto. Ma nella prima mezz’ora ci hanno messo in difficoltà con giocatori rapidi davanti. Siamo stati bravi a restare in gara e a capovolgerla.

Della Pietra ha fatto un’ottima gara. Ha bisogno di giocare per trovare la migliore condizione ma ha fatto un’ottima prestazione.

Sono arrivati Santoro, Forte e Tonin. Non ci sono richieste particolari per il mercato ma se capita qualche occasione vedremo. Sono abituato a giocare con i giocatori a disposizione. Ci voleva una vittoria per sbloccare ulteriormente i ragazzi.

Abbiamo vinto una bella partita ma bisogna prepararsi a domenica prossima per un’altra gara importante col Crotone. Questo è un campionato che si deciderà nelle ultime gare.

Carlini ha avuto problemi personali gravi ma oggi ho rivisto il Carlini dei tempi migliori. È rimasto fuori un mese e ha dimostrato che quando c’è classe e orgoglio si possono fare grandi cose.

E’ entrata una proprietà forte nel Monterosi, la Maury’s, e ci tengono a fare bella figura e a portare avanti il loro marchio. Stanno facendo esperienza per capire cosa serve alla squadra nel quotidiano per andare sempre meglio.


Juve Stabia TV


Bambina di 8 anni attaccata da due pitbull a Pompei: ferite lievi, paura in città

Una bambina è stata morsa da due pitbull a Pompei. I genitori chiedono interventi per garantire la sicurezza.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare