SERIE C 2022-2023: Juve Stabia – Fidelis Andria (1-1). I voti ai gialloblè

LEGGI ANCHE

La Juve Stabia pareggia con la Fidelis Andria e i nostri voti per il calciatori non possono essere tutti molto positivi.

L’approccio alla gara non è stato dei migliori.

La squadra è apparsa poco aggressiva perdendo di vista l’impegno e l’intensità, soprattutto nel primo tempo.

Un’occasione perse per Vespe che avrebbero potuto accendere ancor di più il fuoco delle posizioni playoff.

Anche il 4-3-3 non risponde propriamente a quanto ci si aspettava da una squadra affamata di vittoria ma soprattutto di dimostrare le qualità annebbiata da sconfitte e prestazioni precedenti non proprio esaltanti in cui era emersa la poca voglia di lottare.

Questo pomeriggio si è di nuovo fatto un passo indietro rispetto alla buona prestazione nel derby con l’Avellino di appena 7 giorni fa.

Questi i nostri voti ai gialloblè dopo Juve Stabia – Fidelis Andria:

Barosi 6: Un’autentica fortezza per la porta Stabiese. Sempre protagonista per l’estremo difensore dal passaggio invalicabile. Partendo dalla prima parata al 4’ di gioco su tiro del numero 11, pronto ed attivo. Nella rete subita non poteva fare di più. Anche lui però sembra accontentarsi del pari tenendo troppe volte la palla tra le mani prima di rilanciarla.

Difesa

Maggioni 5: una prestazione poco positiva con un ritmo discreto nel coprire e nel costruire.

Cinaglia 5,5: Fisico e sostanza nei pochi ma buoni interventi di difesa per un match che ha comunque dato spazio agli avversari di attaccare.

Caldore 5: Al 9′ “cicca” la palla del possibile vantaggio mandandola sul fondo, mette testa su azione dell’avversario dopo pochi minuti. Disattenzione e poca lucidità. Al 44’ sbaglia l’azione su calcio d’angolo di Scaccabarozzi perdendo l’occasione goal.

Dell’Orfanello 6,5: L’esterno sinistro dà un buon contributo importante e di qualità. La fascia sinistra ha acquisito uno scudo difensivo niente male che sta crescendo insieme ai suoi intenti.

Centrocampo

Scaccabarozzi 5,5: Match che regala ben poco di positivo con discreta miscelazione tra cross, chiusure e attacco, per la fase di costruzione e interdizione. Un Capitano che però oggi, come non mai, si fa vedere e sentire con l’arbitro per alcune animale decisioni.

Berardocco 5,5: centrocampo alquanto attivo e fattivo. Una compattezza poco intelaiata a costruire azioni per gli attaccanti. Ci si aspettava ancora di sognare dopo la rete di sabato scorso.

Altobelli 6: Gioca deciso per ciò che vuole. Al 32’ becca un’ammonizione per proteste mettendo in risalto il suo spirito da “ grande” e protettivo. Buono il riscontro al centrocampo.

Attacco

Bentivegna 6: Entra in scena deciso non abbandonando mai l’obiettivo. Scattante ed intenso. Il fantasista si destreggia nel prato verde cercando il tiro giusto, ma un infortunio al 33’ lo mette fuori gioco.

Zigoni 5,5 : Si presta ed appresta negli stop palla e nelle ripartenze, grande la voglia di fare, pur non concretizzando ciò che ci si aspetta da una prima punta.

D’Agostino 5: C’ è ma non si vede abbastanza. Il suo contributo, con un goal in fuorigioco, non regala il finale atteso.

I voti ai subentrati di Juve Stabia – Fidelis Andria

Silipo ( dal 33’) 6 : Altro ingresso, a causa dell’infortunio di Bentivegna, poco determinate per il gioco di squadra, se non per l’assist a Volpe. Ci prova ma senza successo.

Volpe ( dal 14’) s.t. 6,5: Entra e prende un palo. Occasione persa che poteva portare al pareggio le vespe. Ma non depone le armi, ci crede e segna al 20’ del s.t. Questo ragazzone è tenace e lo continua a dimostrare ogni volta corre sul prato verde !

Rosa ( 38’ s.t.) S.V
Ricci (38’ s.t.) S.V

Il voto al mister della Juve Stabia

Mr. Novellino 6: La scelta degli undici in campo ha dimostrato che “Erano agguerriti ma senza armi per combattere!” D’altronde il tecnico Stabiese aveva poche scelte. I ragazzi in campo non hanno sudato e sacrificato abbastanza un match che poteva apportare i tre punti valevoli non solo per i playoff a ma per quel credo e quella fede che da sempre porta il timbro a fuoco della Juve Stabia.


Juve Stabia TV


Napoli, fatta per l’arrivo di Spinazzola: è ufficiale

"Leonardo è orgoglioso di essere uno di noi!". Twitta così sui propri profili ufficiali il Napoli che dà ufficialmente il benvenuto a Leonardi Spinazzola....
Pubblicita

Ti potrebbe interessare