Juve Stabia, Forte laurea
Juve Stabia, Forte laurea

Juve Stabia, da Forte a Rizzo: quanti dottori gialloblu

Ultimo aggiornamento:

Nella giornata di ieri Francesco Forte ha conseguito la laurea in giurisprudenza.

Per l’ex attaccante della Juve Stabia un traguardo prestigioso conseguito presso l’Università Niccolò Cusano.

Goleador in campo e Dottore fuori. E’ la doppia qualifica di Francesco Forte, ex attaccante della Juve Stabia ed attuale bomber di Serie B col il Venezia. L’ex 23 gialloblu sta vivendo un periodo magico non solo in campo ma anche dal punto di vista accademico: ieri Forte ha infatti conseguito la laurea in giurisprudenza. Ad annunciarlo, lui stesso con la foto di rito, tesi alla mano, sui social.

Forte però non è l’unico calciatore laureato legato alla Juve Stabia. Nella rosa stabiese può forgiarsi di questo titolo anche Alberto Rizzo, laureatosi  in Scienze Motorie lo scorso luglio, prima di arrivare la Juve stabia. Stesso percorso ed esito di Tommaso Cancellotti, ora al Perugia ma con lunghi trascorsi alle Vespe, pure laureatosi nel giugno del 2020.

Non può non essere menzionato Danilo Russo, primo calciatore italiano laureato in materia calcio. Per l’attuale portiere di Padalino, il percorso accademico concluso lo scorso anno è stato incentrato sul ruolo del portiere ed il recupero dagli infortuni tipici del ruolo.

Anche Niccolò Romero, che nella sessione di mercato invernale ha lasciato Castellammare per passare al Potenza, per il tramite del Bari, ha conseguito la laurea. Scienze Motorie all’università di Genova con tesi discussa nel 2019 per la punta centrale.

A tema ex Juve Stabia, Anche Luigi Carillo, ex capitano della primavera stabiese è da poco Dottore. Per l’attuale calciatore della Casertana ma di proprietà del Genoa, è da poco arrivata la laurea in Economia Aziendale

Ascolta la WebRadio