Cesena Juve Stabia, la storia dell’avversario delle Vespe e l’arbitro

LEGGI ANCHE

Il Cesena Football Club, meglio noto come Cesena, è
una società calcistica italiana con sede nella città di Cesena.

La storia del Cesena, prossimo avversario della Juve Stabia in Supercoppa.

Si è costituita nel 2018 dall’unione tra Cesena Football Club
S.p.A. (newco scelta dal Comune di Cesena per rappresentare la tradizione
sportiva dell’Associazione Calcio Cesena, fondata originariamente nel 1940 e
fallita al termine della stagione 2017-2018) e Associazione Sportiva
Dilettantistica Romagna Centro (già Polisportiva Martorano, fondata
negli anni 1950).

Vantando 13 partecipazioni nella massima serie, detiene attualmente la 39ª
miglior tradizione sportiva in Italia e il 39º miglior risultato storico
nella classifica perpetua della Serie A, sommando i punteggi ottenuti nelle
varie annate secondo il regolamento dell’epoca.

Nel massimo campionato vanta come miglior piazzamento il sesto posto
raggiunto nella classifica finale della stagione 1975-76. Tale risultato
costituisce il miglior piazzamento mai conquistato da una squadra
espressione di una città non capoluogo di provincia (il capoluogo dell’allora
Provincia di Forlì, che comprendeva il Forlivese, il Cesenate e il Riminese,
era infatti Forlì) nell’epoca del girone unico, a pari merito col risultato
conseguito dal Sassuolo nella Serie A 2015-2016.

Gli albori del calcio cesenate risalgono agli anni 1940 con i primi passi
dell’A.C. Cesena.
Negli anni 1950 e 1960 il passaggio dalla discesa nelle serie inferiori all’era
Dino Manuzzi.
Negli anni 1970 la prima promozione in Serie A e la Coppa UEFA.
Negli anni 1980 iniziò l’era di Edmeo Lugaresi.
Negli anni 1990 e 2000 il Cesena saluta la Serie A per due decenni.
Nel 2010 in poi i ritorni in Serie A e il fallimento.

Negli anni 2020 in poi il cambio di proprietà e il ritorno in serie B
Il 20 dicembre 2021 il Cesena FC ha ufficialmente annunciato il passaggio di
proprietà al gruppo americano della JRL Investments, società che ha sede a
New York e che fa a capo alla coppia formata da Robert Lewis e John Aiello.
In seguito poi, causa forti discordie tra i due presidenti, Robert Lewis cede le
sue quote e abbandona il club. Di conseguenza John Aiello rimane l’unico
presidente della società.

Il Cesena di mister Toscano ha vinto il girone B della serie C con questi numeri:
96 punti (eguagliato record storico del Catanzaro dello scorso anno per la Lega Pro) frutto di 30 vittorie; 6 pareggi e 2 sconfitte
80 gol fatti (migliore attacco di tutta la Serie C) e 19 subiti (seconda migliore difesa d’Italia dietro l’Inter).

L’arbitro di Cesena-Juve Stabia.

Sarà il sig. Luca De Angeli della sezione AIA di Milano a dirigere il match Cesena – Juve Stabia valevole per la 3^ giornata della Supercoppa di Serie C 2023 – 2024, in programma domenica 19 maggio 2024 allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia con inizio alle ore 17,45.

Il sig. De Angeli sarà coadiuvato dal sig. Ayoub El Filali della sezione AIA di Alessandria e dalla sig.ra Stefania Genoveffa Signorelli della sezione AIA di Paola, il IV° ufficiale sarà il sig. Mattia Drigo della sezione AIA di Portogruaro.


Juve Stabia TV


Pirati del mare a Napoli: l’estate segnata dalla tragedia

Napoli in caccia dei pirati del mare: giovane turista investita mentre praticava kayak. Autorità locali adottano azioni decise.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare