Juve Stabia, Baldini non trova l’accordo con le Vespe

La Juve Stabia da giorni stava corteggiando il tecnico Silvio Baldini ex Carrarese che aveva deciso di terminare l'avventura con i toscani

La Juve Stabia da giorni stava corteggiando il tecnico Silvio Baldini che dopo i 4 anni di esperienza alla Carrarese aveva deciso di terminare la sua avventura con i toscani. La Juve Stabia ci ha provato in tutti i modi a convincere l’allenatore ad accettare la proposta di sedere sulla panchina stabiese alcuni giorni fa lo stesso tecnico era stato avvistato in un noto ristorante di Castellammare, sembrava quasi fatta.

Dopo un week end di pausa però oggi arriva l’ufficialità che questo matrimonio non si farà per motivi personali. Le Vespe ora dovranno cercare un’altra figura su cui riporre la propria fiducia per poi iniziare a costruire la rosa che nel prossimo campionato proverà ad alzare l’asticella rispetto al 5° posto conquistato quest’anno.

Silvio Baldini ha però voluto lasciare un messaggio per spiegare per bene il motivo di questo suo rifiuto.

Queste sono state le sue dichiarazioni:

“E’ vero, la Juve Stabia mi ha fatto una proposta concreta e hanno fatto di tutto per convincermi ad affrontare la nuova stagione con loro. Abbiamo parlato, sono stato a Castellammare di Stabia e posso dire che è una città straordinaria. Mi ha fatto piacere avere avuto l’opportunità di conoscerli, e li ringrazio tutti: il Presidente Andrea Langella, il socio Giuseppe Langella e l’amministratore Avvocato Vincenzo Todaro. Mi ha fatto piacere inoltre rivedere il mio amico, il Direttore Giuseppe Pavone.

Purtroppo non posso accettare, pur avendo avuto l’opportunità di ascoltare le ambizioni societarie. Dopo la mia ultima esperienza (Carrarese n.d.a.), ho deciso di prendermi un periodo di pausa, che non so quanto potrà durare. Questa decisione mi ha spinto a rinunciare così alla possibilità di poter fare un’esperienza in una città bella come Castellammare di Stabia.

Auguro alla Juve Stabia ogni bene possibile e farò il tifo per loro, con la speranza che i progetti societari possano essere tutti raggiunti”.

Commenta

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV