26.1 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 28, 2022

Probabili formazioni Juve-Inter, rientra Brozovic

Da leggere

PROBABILI FORMAZIONI JUVE-INTER – Va di scena all’Allianz Stadium il derby d’Italia tra Juventus e Inter, in programma il 3 aprile alle 20:45.

Probabili formazioni Juve-Inter

Probabili formazioni Juve-Inter. È il Derby d’Italia. Una sfida affascinante, come sempre. Ma lo è ancora di più oggi che deciderà chi, tra le due squadre, potrà continuare a inseguire il sogno Scudetto. La Juventus è quarta, a 59 punti, mentre l’Inter di punti ne ha 60, ma con una partita in meno. All’andata la sfida si è conclusa con il risultato di 1-1. Ma come scenderanno in campo le due squadre? Ecco le probabili formazioni Juve-Inter.

Juventus

«Non ci sono favorite». Dice così Allegri in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Inter. La squadra bianconera arriva al match con una serie positiva che è cominciata a novembre. Da allora solo due sconfitte, in Supercoppa contro l’Inter e in Champions League contro il Villareal.

Stando alle ultime indiscrezioni, Allegri dovrebbe scendere in campo con il classico 4-3-3 con Szczesny in porta. Cuadrado, de Ligt, Chiellini e De Sciglio in difesa. Locatelli torna in campo dopo la disfatta con l’Italia e sarà affiancato da Arthur e Rabiot. Solo panchina per Zakaria. Dybala, nonostante sia stato “scaricato” dalla sua squadra, dovrebbe scendere in campo. Così come Morata e Vlahovic.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, De Sciglio; Locatelli, Arthur, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Morata. All. Allegri

Inter

I nerazzurri sono allo sbando. Lo sanno i giocatori, lo sa Inzaghi, lo sanno i tifosi. L’Inter ha perso più punti negli ultimi due mesi che negli ultimi due anni. Un ruolino di marcia negativo che dovrebbe provocare un cambio di rotta importante. Anche negli uomini.

Inzaghi dà fiducia ai suoi e cambia soltanto un giocatore, ovvero Brozovic. In difesa, De Vrij resta indisponibile. A sostituirlo sarà D’Ambrosio. Confermati, invece, Skriniar e Bastoni. Allo stesso modo il resto del centrocampo, con Barella e Calhanoglu al fianco di Brozovic e Dumfries e Perisic sulle fasce. In attacco, pronti Lautaro e Dzeko.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. All. S. Inzaghi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy