25.7 C
Castellammare di Stabia
giovedì, Agosto 18, 2022

Lukaku-Asllani a Milano, Inter batte 2 colpi sul mercato

LUKAKU-ASLLANI – Il calciomercato dell’Inter si accende nella giornata di oggi. Lukaku-Asllani a Milano per le visite mediche, poi la firma sul contratto per entrambi.

Lukaku-Asllani a Milano, il calciomercato nerazzurro si accende

Lukaku-Asllani. Il ritorno del figliol prodigo e l’arrivo del centrocampista ex Empoli. La Milano nerazzurra accoglie i due nuovi arrivi alla corte di Inzaghi. Il belga torna alla base dopo un anno frustrante al Chelsea; l’albanese, invece, è chiamato al difficile compito di far rifiatare Brozovic senza farne sentire la mancanza. Due colpi sul mercato per l’Inter, che risponde all’arrivo in città di Origi, prossimo attaccante del Milan. Lukaku-Asllani: è questo il primo doppio colpo dell’Inter. Vediamo come si è arrivato all’acquisto dei due giocatori.

Il ritorno di Lukaku all’Inter

Era il 23 maggio 2021 quando Romelu Lukaku, sul prato di San Siro, alzava al cielo il 19esimo Scudetto della storia dell’Inter, in una stagione da vero dominatore (24 gol in 36 partite). Due mesi più tardi, il 12 agosto, il belga firmava con il Chelsea. «Un sogno», aveva definito l’attaccante. Poi pochi gol e poche presenze, fino a Natale, quando, in un’intervista a Sky Sport Italia, dichiarava di voler tornare a vestire il nerazzurro.

La rabbia di Tuchel e la panchina per il belga. Si conclude pochi mesi dopo l’avventura di Lukaku con i Blues. Una telenovela lunga un mese, quella che ha riportato l’attaccante a vestire di nuovo la maglia dell’Inter. Definito l’accordo e il Chelsea accontenta i nerazzurri: prestito secco oneroso a 8 milioni di euro più bonus. E ora Inzaghi potrà allenare l’attaccante che lo scorso anno avrebbe voluto, ma che è andato via prima dell’inizio del campionato.

Anche Asllani è nerazzurro: firme in sede dell’Inter

Non solo Lukaku. Oggi è anche il giorno di Asllani all’Inter. Il centrocampista ex Empoli arriva all’Inter con l’etichetta di vice Brozovic, non un ruolo banale, data l’importanza del croato nello scacchiere di Inzaghi. L’Empoli e l’Inter hanno trovato l’accordo qualche giorno fa, sulla base di un prestito oneroso con obbligo di riscatto per un totale di 14 milioni di euro.

Il mercato dell’Inter: Dybala, Bellanova, Bremer

Non finisce con i due acquisti di oggi il mercato nerazzurro. Per lunedì 4 luglio è previsto l’arrivo di Raoul Bellanova a Milano per visite mediche e firma sul contratto. L’accordo tra Inter e Cagliari è sulla base di un prestito oneroso a 4 milioni con diritto di riscatto fissato a 8.

Diverso il discorso invece per Dybala e Bremer. Due obiettivi nerazzurri, ma se per il centrale del Torino bisogna che i granata abbassino le loro pretese, per l’ex Juventus, invece, il problema è legato alle commissioni da dare all’agente del calciatore. Non solo, il reparto offensivo dell’Inter è pieno e per acquistare la “Joya” occorre che qualcuno parta. Il primo su tutti Sanchez, poi una tra Dzeko e Correa.

Vivi Radio

Ultime Notizie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Da leggere

Cambia Impostazioni della Privacy