Inter-Cremonese probabili formazioni: Dzeko dal 1’

LEGGI ANCHE

Visite : 0

INTER-CREMONESE PROBABILI FORMAZIONI – Va di scena a San Siro la sfida tra Inter e Cremonese, in programma il 30 agosto alle 20:45. Out Lukaku per infortunio, Dzeko prenderà il suo posto.

Inter-Cremonese probabili formazioni

Inter-Cremonese probabili formazioni. Dopo la sonora sconfitta rimediata all’Olimpico per mano della Lazio, l’Inter ospita la Cremonese per ritrovare il feeling con i tre punti. L’assenza di Lukaku lascerà spazio a Dzeko dal primo minuto. Tra gli ospiti, sarà assente Chiriches. Attesa per il debutto di Felix. Ma come scenderanno in campo le due squadre? Ecco Inter-Cremonese probabili formazioni.

Inter

L’assenza di Lukaku implica un ripensamento generale. L’avvicinarsi al Derby di Milano richiede, invece, un turnover abbastanza massiccio. Ecco, dunque, che il ballottaggio parte già dalla porta, con Onana che incalza per il debutto da titolare a San Siro e Handanovic che potrebbe godere di un turno di riposo. Discorso diverso per la difesa dove per forza di cose saranno Skriniar, De Vrij e Bastoni a scendere in campo dal primo minuto.

A centrocampo, Asllani si candida per un posto da titolare, sostituendo Brozovic. Calhanoglu dovrebbe tornare in campo dal primo minuto, affiancato da Barella. Sulle fasce, Gosens e Dumfries dovrebbero iniziare la partita in campo. In attacco, Lautaro in dubbio, forse Correa al suo posto. Dzeko sostituisce l’infortunato Lukaku.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Calhanoglu, Gosens; Lautaro, Dzeko. All. Inzaghi.

Cremonese

Una Cremonese che cerca ancora i primi punti in campionato arriva a San Siro con grandi ambizioni. Ancora troppo presto il debutto per Felix, sarà quindi attacco a due con Dessers e Okereke dal primo minuto. Indisponibile Chiriches per un problema alla schiena, in dubbio anche Lochoshvili. In mediana potrebbe essere il turno di Ascacibar da titolare.

Cremonese (3-4-1-2): Radu; Aiwu, Bianchetti, Vasquez; Ghiglione, Pickel, Ascacibar, Escalante, Valeri; Dessers, Okereke. All. Alvini


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

F1, FP2 GP Monaco: Leclerc detta il passo, ma ottimo Hamilton

La premessa va fatta ed è sempre la stessa: è solo venerdì, siamo solo nelle prove libere, ma dalle FP2 del GP di Monaco...
Pubblicita

Ti potrebbe interessare