Three rooms: un insolito incontro d’Arte contemporanea

Tra cemento, lexan e vetro: un percorso artistico emozionante

Amedeo Sanzone, Marco Abbamonti e Max Coppetta, sono i nomi degli artisti campani che il 17 Novembre 2017 inaugureranno la nuova mostra collettiva “Three rooms”. Il locus amoenus darà vita ad un insolito incontro. Gli ambienti scelti sono infatti quelli della Banca Generali di Castellammare di stabia che faranno da scenario ad opere uniche nel loro genere. Non è stata una scelta del tutto casuale, il luogo prescelto per questa esposizione culturale e artistica sarà portatore di un messaggio profondo. Il fine ultimo sarà quello di dimostrare come l’arte possa essere vissuta anche in luoghi del tutto “fuori-contesto”. Spazi, dunque, apparentemente lontani ma che emozioneranno ugualmente, facendo da contenitore di tutta la bellezza e l’emotività che deriverà dall’incontro delle uniche e particolari opere di cemento,lexan e vetro dei tre artisti campani. Un appuntamento, questo, sicuramente da non perdere.

Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Pimonte: Gori e EIC annunciano il potenziamento della rete idrica

Pimonte: Inaugurato da Gori e EIC il rinnovato impianto idrico “Muriscolo”,1 km di nuova condotta a servizio dei cittadini