31.5 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

mercoledì, Maggio 25, 2022

ANPS, il successo della solidarietà alla serarata del Cuore

Da leggere

Maria D'Auria
Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Grande successo per l’evento “Cuore ANPS”. La solidarietà e il cuore conquistano la scena

Cuore ANPS, ospiti d’eccezione alla serata dedicata ai 10 anni dell’Associazione che ha premiato la solidarietà

di Maria D’Auria

Roma- Si è svolta la sera del 9 settembre la premiazione “Cuore ANPS”, dedicata ai 10 anni dell’Associazione Nazionale Polizia del Gruppo Roma 1, ma soprattutto a quei volontari che durante il lockdown per i contenimento del Covid-19, si sono spesi per essere vicini a persone in difficoltà. Rischiando, con i contagi alle stelle, non si sono mai fermati per assicurare medicine e cibo a chi era in difficoltà. Gli ultimi, i fragili, non sono stati lasciati soli. Ad azionare il motore della solidarietà, una chiamata di Suor Paola che, da sola, non riusciva a fronteggiare le richieste d’aiuto. Il Presidente del gruppo Roma 1, Attilio Carmine De Santis, non ha esitato un solo secondo. Con il suo folto gruppo di volontari, ha fatto la sua parte attivandosi con gli aiuti e coinvolgendo tante altre persone che, nell’anonimato, hanno contribuito in ogni modo. Alla serata, che ha fortemente voluto, era emozionato e insieme al direttore artistico Michele Vitiello, non ha dormito affinché fosse tutto perfetto per quest’evento. E lo è stato davvero. Tutto perfetto. L’organizzazione, i premi, gli ospiti, la musica. È stato come trovarsi in una grande famiglia dove l’altruismo e i sorrisi non mancano mai. Ed è questo il senso del volontariato, dove si sottrae tempo alle proprie passioni, ai propri cari, per dedicarlo a chi ha bisogno, in nome della solidarietà.

Vorrei si scoprisse quel mondo un po’ più diverso da quello che siamo abituati a vedere. Vorrei che tutti si facessero avanti per scoprirlo e vederlo”. Questo l’invito di Suor Paola dal palco prima di ricevere il premio dell’ANPS, consegnato dal primo cittadino Virginia Raggi. La sindaca ha ringraziato tutti coloro che si sono adoperati con spirito di sacrificio nei momenti più difficili del covid facendo splendere la luce della solidarietà sulla città di Roma.

La bellissima esibizione del Coro New Melody, diretto dal Maestro Alessandro Coppola, ha inaugurato l’inizio della serata, poi l’attore Maurizio Mattioli si è cimentato in un duo inedito insieme al cantautore Stefano Borgia. “Annamo avanti” è un inno a non fermarsi, a rialzarsi e vincere. Una canzone scritta durante il lockdown che è diventata subito un successo perché arriva dritta al cuore. “Molte persone si sono trovate in difficoltà, con gravi problemi economici durante il blocco. Non tutti hanno avuto la fortuna di avere qualcosa da parte. La situazione è stata dura per tutti. Anche nel mondo dello spettacolo, artisti che avevano in programma eventi, concerti o film in uscita, si sono ritrovati di colpo fermi senza poter fare nulla”, ci spiega Maurizio Mattioli che ci svela anche il suo prossimo progetto: “Dovremmo uscire con un nuovo film. Diciamo che ci siamo, è pronto…”. Ma per scaramanzia non aggiunge altro.

I PREMIATI

Niccolò Carosi, presentatore impeccabile per l’occorrenza, ha chiamato sul palco gli ospiti per la consegna del Premio Cuore ANPS. Premiato il Prof. Gaetano Romigi, docente CdL in Infermieristica all’Università degli Studi di Tor Vergata, sul palco con il suo staff “Infermieri/Medici Covid-19 Assistenza alle Famiglie”, hanno dato un aiuto professionale per chi necessitava di supporto medico.

Un ruolo molto importante è stato svolto da Andrea Liburdi, coordinatore di “Farmaci e Banco alimentari”, premiato insieme allo Staff volontari Covid-19.

Francesca Danese, portavoce Forum Terzo Settore, ha premiato anche Vincent Candelà, Maurizio Martinelli (Direttore Artistico Radio Italiana anni 60) e Danilo Melandri (Presidente OasiLife) per l’impegno nel sociale. Presente anche il Presidente ANSP Sezione Roma, Angelo Brusco.

L’intervento della Presidente ANEC AGIS LAZIO, Piera Bernaschi, ha preceduto i saluti finali del Presidente Nazionale ANPS, Michele Paternoster, poliziotto in pensione ma con la divisa cucita sul cuore.

L’evento si è concluso con la danza di Tecla De Santis e Filippo Valente, tra rumba e flamenco, sulle note magistralmente eseguite, a suon di chitarra, dai Gipsy Reyes che hanno voluto presenziare l’evento benefico prima di ripartire in tour.

FOTO GALLERY (ph. Maria D’Auria)

ANPS 00

ANPS 1

 ANPS 3C

ANPS 3D

ANPS 5A ANPS 5B

ANPS 6

ANPS 6B

ANPS 6C

ANPS 7B

ANPS 7C

ANPS 7D

ANPS 7E

ANPS 8

ANPS 8B

ANPS 17

ANPS 18

ANPS 18B

ANPS 19 ANPS 21

ANPS 22

ANPS 36

ANPS 25

ANPS 30

ANPS 32 ANPS 33

ANPS 37

ANPS 39

ANPS 40

ANPS 42  ANPS 45

Solidarietà ANPS 2020

ANPS 48

ANPS 49

ANPS 49C ANPS 49D

Solidarietà ANPS 2020

ANPS 51

ANPS 52

ANPS 53

ANPS 54

ANPS 55

ANPS 56

ANPS 57

ANPS 58

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy