24.8 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Agosto 14, 2022

Semifreddo estivo alla frutta

Da leggere

Il semifreddo che vi presento (vedi anche foto) è stato realizzato con albicocche fresche, ma puoi farlo anche con altre drupacee come pesche, nettarine, prugne o ciliegie; o anche frutti di bosco, come more o lamponi.

Semifreddo estivo alla frutta

IngredientiINGREDIENTI
(per 8 porzioni)

  • 6 tazze (circa 900 grammi) di frutta, come bacche intere o drupacee tagliate in quarti e snocciolate (albicocche, ciliegie, prugne, pesche o nettarine),
  • 1 tazza (200 grammi) di zucchero semolato, diviso (vedi NOTE)
  • 5 albumi grandi o 1/2 tazza (120 millilitri) di albumi liquidi pastorizzati
  • 1/2 cucchiaino di cremor tartaro (o, in questo caso, lievito tradizionale per dolci in polvere, se non si hanno problemi di intolleranze o allergie ai lieviti)
  • 1 pizzico di sale marino fine o da tavola
  • 1 tazza (240 millilitri) di panna fredda
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione, cucinaPREPARAZIONE

Anzitutto annotatevi che il Tempo totale per prepararlo è di1 ora e 20 minuti, più 8 ore per il congelamento prima di poterlo servire.

Ciò segnalato passiamo alla Preparazione:

  1. Posiziona una griglia nel terzo superiore del forno e preriscalda a 400 gradi.
  2. Spruzza l’interno di una teglia di circa 23×13 cm con uno spray da forno antiaderente.
  3. Rivesti l’interno della teglia con due grandi pezzi di pellicola trasparente, incrociando e lasciando abbastanza sporgenza da coprire la parte superiore della teglia una volta versato il semifreddo.

(Se vuoi che il tuo semifreddo finito sia bello liscio e senza crepe, liscia il più possibile la pellicola trasparente.)

  1. Su una grande teglia bordata, unisci la frutta con 1/3 di tazza (66 grammi) di zucchero (o, se si utilizzano le amarene, 1 tazza o 200 grammi di zucchero),
  2. mescola per ricoprire la frutta e stendi il composto in uno strato uniforme.
  3. Arrostisci per circa 10 minuti, o fino a quando i succhi non escono e la frutta è morbida.
  4. Trasferisci la frutta cotta nella ciotola di un robot da cucina e frullare fino a ottenere un composto liscio.
  5. Filtra il composto attraverso un colino a maglie fini posto sopra una ciotola o un misurino capiente, premendo sui solidi con una spatola flessibile per estrarre quanto più liquido possibile.
  6. Copri la ciotola e trasferisci in frigorifero a raffreddare completamente (circa 30 minuti).

Quando la purea di frutta è fredda:

  1. mettila nella ciotola di una planetaria munita di frusta (o utilizza una ciotola capiente e una frusta a mano)
  2. unisci gli albumi, il cremor tartaro, il sale, i restanti 2/3 di tazza (134 grammi ) zucchero
  3. sbatti a velocità medio-alta fino a quando non si formano picchi medio-rigidi e il composto diventa lucido (circa 2 minuti).
  4. Trasferiscila in una ciotola.

Nella stessa ciotola in cui hai montato gli albumi (non è necessario pulirli)

  1. unisci la panna e la vaniglia
  2. sbatti il ​​composto a velocità medio-alta fino a quando non si formano picchi morbidi (da 2 a 3 minuti).
  3. Incorpora lentamente gli albumi montati a neve, un terzo alla volta, nella panna montata fino a completa integrazione.

Misura 1 tazza (172 grammi) di purea, copri e conserva in frigorifero.

  1. Versa un po’, circa 1/4 di tazza, della miscela di albume e panna nella purea e mescola per unire.
  2. Unisci delicatamente la purea rimanente alla miscela di albume e panna fino a quando non sarà quasi completamente amalgamata (fa niente se restano delle strisce).
  3. Versa il composto nello stampo da plumcake e livella la superficie con un cucchiaio o una spatola sfalsata.
  4. Copri con la pellicola trasparente a sbalzo e trasferisci in congelatore fino a quando non sarà soda e congelata (almeno 8 ore).

Per servirlo

  1. Capovolgi il semifreddo su un piatto da portata, stacca la pellicola e taglialo in fette da circa 4 cm.
  2. Togli dal frigorifero la restante purea di frutta e cospargila sulle fette.
  3. Attendi dai 3 ai 5 minuti prima di servire, o finché il semifreddo non sarà abbastanza morbido da poter essere mangiato con un cucchiaio.

APPUNTI

  • Semifreddo estivo alla fruttaQuesta ricetta prevede albumi d’uovo crudi; se sei preoccupata per il rischio di salmonella, acquista uova pastorizzate.  Se li usi, portali a temperatura ambiente e nota che possono volerci fino a 13 minuti per raggiungere picchi medio-rigidi.
  • Se usi le amarene, dovrai snocciolarle e utilizzare un ulteriore 134 g. di zucchero semolato, per un totale di 334 g.
  • Se il tuo semifreddo ha troppe striature, passa un cucchiaio o una spatola sotto l’acqua tiepida e passala sulla parte esterna del semifreddo per lisciarla.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy