Ricetta del Migliaccio napoletano (o sfogliata)

Si avvicina il Carnevale per cui non posso mancare di segnalarvi una ricetta di dolce napoletano che non manca sulle tavole campane: il migliaccio napoletano.

LEGGI ANCHE

Si avvicina il Carnevale per cui non posso mancare di segnalarvi una ricetta di dolce napoletano che non manca sulle tavole campane: il migliaccio napoletano.

Ricetta del Migliaccio napoletano (o sfogliata)

Dolce tradizionale della Campania a base di semola e ricotta, variante “povera” di quella più famosa per la sfogliatella napoletana.

La sensazione che si avverte nell’assaporarlo è quella di mangiare una pastiera napoletana, solo senza frolla

IngredientiIngredienti

 

500 ml di latte
125 ml di acqua
25 gr di burro
250 gr di zucchero una bustina vanillina
scorza di 1 arancia
3 uova
125 gr di semolino
250 gr di ricotta

Preparazione, cucinaPreparazione

 

  1. In un pentolino metti a scaldare il latte e l’acqua con la scorza del limone e la scorza d’arancia, senza arrivare al punto di ebollizione.
  2. Aggiungi il burro e mescola.
  3. Rimuovi le scorze degli agrumi.
  4. Versa il semolino a pioggia e mescola con una frusta a mano fino a far addensare il composto.
  5. Versa il tutto in una pirofila e lascia raffreddare.
  6. In una ciotola rompi le uova e aggiungi lo zucchero
  7. Monta con la frusta fino a creare un composto gonfio e spumoso.
  8. Aggiungi la ricotta setacciata , la vanillina, e continua a mescolare con la frusta, amalgamando gli ingredienti fino a creare un composto omogeneo.
  9. Aggiungi la crema al semolino a base di uova ed amalgama il tutto.
  10. Ungi di burro una teglia di 26 cm e rivestila di carta forno.
  11. Riversa il composto all’interno della teglia livellando la superficie con una spatola.
  12. Inforna in forno statico a 200° per 1 ora.
  13. Sforna il migliaccio quando la superficie sarà ben colorita e lasciao freddare almeno un paio d’ore prima di tagliarlo.
  14. Decora con zucchero a velo.

Consigli

  • Se preferisci, puoi arricchirlo con della frutta candita oppure uva passa.
  • Per profumare l’impasto puoi utilizzare delle spezie come la cannella, oppure il limoncello o un liquore all’arancia.
  • Se preferisci un gusto più deciso, puoi sostituire la ricotta con la ricotta di pecora.
  • Puoi realizzare il migliaccio anche senza ricotta, che viene aggiunta per dare più cremosità al dolce.

Napoli, ennesimo stop: col Frosinone finisce 2-2

Il Napoli si ferma ancora in casa: nel lunch match contro il Frosinone, al Maradona finisce 2-2-Non bastano le reti di Politano e Osimhen
Pubblicita

Ti potrebbe interessare