Insalata di lenticchie con couscous e feta

L' insalata di lenticchie con couscous e feta un piatto unico vegetariano che può essere valido e utile anche come contorno molto sfizioso e saporito

LEGGI ANCHE

Se siete abituati a mangiare le lenticchie dovete per forza assaggiare anche l’ Insalata di lenticchie con couscous e feta un piatto unico vegetariano che può essere valido e utile anche come contorno molto sfizioso e saporito perfetto sia per carne che per pesce.

Insalata di lenticchie con couscous e feta

IngredientiINGREDIENTI
(per 4 persone)

  • 3/4 cucchiaino di sale fino, più altro se necessario
  • 1/2 tazza (85 g. circa) di lenticchie verdi secche o ceci
  • 1/2 tazza (85 g. circa) di cous cous israeliano o di perle o riso o pane raffermo
  • 1 kg di pomodorini, tagliati a metà (o pesche a fette, o peperoni rossi arrostiti o melanzane grigliate).
  • 4 cetrioli mini, tagliati a pezzetti
  • 1 scalogno piccolo, tritato grossolanamente
  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso
  • 1/4 tazza di olio extravergine di oliva
  • 1/2 tazza di olive Nocellara del Belice, snocciolate e tagliate a metà (in alternativa capperi)
  • 115 g. di feta, sbriciolata (o mozzarella fresca tagliata a pezzetti)
  • Pepe nero appena macinato
  • 1/2 tazza di foglie di basilico fresco, strappate

Preparazione, cucinaPREPARAZIONE

  1. Porta a bollore una pentola capiente di acqua salata a fuoco alto.
  2. Aggiungi le lenticchie e cuoci per 10 minuti.
  3. Aggiungi il couscous, mescola per unire e cuocere fino a quando sia le lenticchie che il couscous saranno teneri, da 10 a 12 minuti.

Mentre le lenticchie e il cous cous cuociono,

  1. in un colino a maglie fini, mescola i pomodori e i cetrioli con 3/4 di cucchiaino di sale e lasciali scolare nel lavandino.
  2. In una ciotolina unisci lo scalogno e l’aceto con un pizzico di sale.

Quando il cous cous e le lenticchie sono quasi cotti:

  1. frulla i pomodori e i cetrioli per liberarli dal liquido in eccesso,
  2. trasferiscili in una ciotola capiente.

Scola le lenticchie e il cous cous nello stesso colino e aggiungili ai pomodori e ai cetrioli.

  1. Irrora con l’olio d’oliva.
  2. Usando un cucchiaio, togli lo scalogno dall’aceto e aggiungilo alla ciotola capiente.
  3. Mescola per amalgamare, quindi aggiungi le olive e la feta.
  4. Condisci a piacere con sale, pepe e una spolverata di aceto usato sullo scalogno, se lo si desidera.

Decora con il basilico e servi in piatto da portata o in piatti porzionati.

Insalata di lenticchie con couscous e feta

Juve Stabia: Non c’è 2 senza 3 il record di 4 stabiesi!

I record sono fatti per essere battuti e in tema promozione in Serie B c'è chi ha staccato altri personaggi della storia giallo-blu
Pubblicita

Ti potrebbe interessare