24.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 21, 2022

Torre Annunziata perde anche il Sindaco pro-tempore Ascione

Da leggere

Al fine di evitare confusione all’interno della stessa maggioranza, il Sindaco Ascione ha ritenuto opportuno rassegnare le dimissioni nel frattempo che si trovi una linea comune e si decide se continuare o se andare tutti a casa. In quest’ultimo caso, basta semplicemente che il sindaco non ritiri le dimissioni.

Questo il suo comunicato:

«Nel prendere atto delle dimissioni di alcuni consiglieri comunali, e in particolare del Presidente del Consiglio, dott. Giuseppe Raiola, che mi ha seguito in questa avventura resistendo alle tante avversità che si sono presentate lungo il cammino, seppur consapevole di aver dichiarato di voler proseguire il mio mandato alla guida della città, con grande rammarico rassegno le mie dimissioni dalla carica di Sindaco pro-tempore del comune di Torre Annunziata».

Da questo momento, il primo cittadino oplontino avrà venti giorni di tempo per ritirare le dimissioni. Nel caso in cui dovesse rimanere fermo sulla sua scelta, si provvederà allo scioglimento anticipato del consiglio comunale.

Una scelta, quella del sindaco, all’indomani della sua uscita pubblica durante la quale aveva dichiarato che non sarebbe andato via, dettata dalle idee contrastanti in seno alla sua maggioranza. Nell’incontro di ieri, infatti, è emerso che ci sono alcuni esponenti pronti a dimettersi, considerato anche il clima pesante che si respira all’interno della sede comunale di via Schiti, altri che invece pensano che si debba andare avanti fino alla fine.

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook! –  Cristina Adriana Botis / Redazione Campania

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy