Scontri tra fazioni militari in Libia: Italiani evacuati, ma l’Ambasciata resta aperta

Scontri tra fazioni militari in Libia: Italiani evacuati, ma l’Ambasciata resta aperta Caos in Libia dove è in […]
Scontri tra fazioni militari in Libia: Italiani evacuati, ma l’Ambasciata resta aperta

Caos in Libia dove è in atto un violento scontro tra fazioni militari. Nella giornata di ieri il Consiglio presidenziale libico è stato costretto a dichiarare lo stato d’emergenza a Tripoli e nelle periferie della capitale, dove la rappresaglia ha  provocato 47 morti e 129 feriti in otto giorni. La misura è diretta a “fermare lo spargimento di sangue, ridurre le perdite materiali e di vite umane, tutelare la sicurezza dei civili, le strutture pubbliche e private“, dopo che il capo della “Settima Brigata” di Tarhuna ha annunciato che lancerà l’assalto dal Sud per avanzare verso il centro della capitale e conquistare il quartiere di Abu Salim.
Fonti della Difesa assicurano che i militari italiani nel Paese stanno bene e in sicurezza e che nessun problema è riscontrato all’ospedale da campo a Misurata, mentre la ministra Elisabetta Trenta segue costantemente l’evolversi dei fatti anche in seguito al colpo di mortaio che ha raggiunto un palazzo vicino all’ambasciata.
In un tweet, l’ambasciata italiana a Tripoli ha smentito il sito “Al Mutawasset”, che aveva dato la notizia, da fonti anonime, della chiusura della rappresentanza diplomatica. “L’ambasciata d’Italia in Libia rimane aperta. Continuiamo a stare al fianco dell’amato popolo libico in questa difficile congiuntura“, si legge nel messaggio. Ieri pomeriggio una nave dell’Eni avrebbe evacuato tecnici impiegati nei terminali e pozzi legati al complesso di Mellitah e alcuni militari dipendenti dell’ambasciata: una misura puramente precauzionale, secondo fonti diplomatiche.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


ULTIME NOTIZIE