Nuovi casi di West Nile: morto un 80enne senza patologie pregresse

febbre del nilo e1535819424806
Ancora morti per la febbre del Nilo: primo caso in Friuli

Ancora casi e morti da West Nile: questa volta è stata registrata una prima vittima in Friuli. Si tratta di un uomo di 88 anni,deceduto questa mattina all’ospedale di Latisana. Non aveva patologie pregresse. L’uomo stava male lamentano sintomi simili a quelli influenzali, iniziati il 3 settembre e per questo era stato portato in ospedale dove è stato trattenuto.

Sono state già disposte dai sanitari le analisi che attesteranno se si tratta effettivamente di questo virus. Nel frattempo le condizioni della donna di 55 anni, residente in un’altra zona del comune, che era stata ricoverata nei giorni scorsi sempre per un caso di Febbre del Nilo, stanno migliorando.

Intanto il sindaco Daniele Galizio ha disposto per domani un intervento di disinfestazione nella zona di residenza dell’anziano. «Ditemi quali sono gli ulteriori interventi che possiamo fare per arginare il problema», questo l’appello del primo cittadino. (Fonte Il Mattino)