Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Arriva la conferma del Bologna: Antonio Mirante torna ad allenarsi

Il Bologna Calcio ha comunicato il ritorno agli allenamenti di Antonio Mirante

Grande notizia per gli appassionati di calcio, e soprattutto, per i tifosi di Castellammare di Stabia. Il portiere del Bologna, Antonio Mirante, ha ricevuto l’autorizzazione a riprendere gli allenamenti con la squadra. Sembra quindi che il periodo nero del portiere stabiese stia finalmente volgendo al termine.

Mirante, infatti, il 31 agosto scorso aveva accusato un malore, probabilmente di natura cardiaca, che aveva determinato lo stop del portiere ed un lungo iter di accertamenti finalizzato a comprendere il motivo del problema. Lo stop del portiere aveva anche costretto il Bologna a ributtarsi sul mercato per tesserare un nuovo estremo difensore, così da far recuperare Mirante con la dovuta calma.

In seguito, la società rossoblù era stata costretta ad escludere Mirante dalla lista di calciatori utilizzaibili in campionato. Come da noi chiarito, però, il portiere, a differenza di tutti i calciatori di movimento, può essere reinserito nella lista in qualsiasi momento della stagione (CLICCA QUI).

Ad Antonio va il nostro più forte in bocca al lupo!

Riportiamo i due comunicati con cui il Bologna ha chiarito negli ultimi due giorni la situazione di Mirante:

Antonio Mirante, dopo aver sostenuto ulteriori esami specialistici, come da protocollo previsto in questi casi, ha ottenuto l’autorizzazione per la ripresa degli allenamenti, in attesa di ricevere, dopo l’ultimo step di valutazione in programma a fine ottobre, l’idoneità definitiva per la ripresa dell’attività agonistica. (7 ottobre 2016)

 Ultima seduta della settimana questa mattina al centro tecnico: la squadra, dopo il riscaldamento atletico, ha svolto una serie di esercitazioni tecniche e una partitella a campo ridotto. E nel sabato di Casteldebole ecco una bellissima notizia per tutto il mondo rossoblù: ha ripreso infatti gli allenamenti in palestra anche Antonio Mirante. (8 ottobre 2016)

Raffaele Izzo