29.7 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Giugno 25, 2022

Napoli: lotta allo spaccio tra Scampia e San Carlo Arena

Da leggere

Tra i quartieri di Napoli, come Scampia e San Carlo Arena,  gli agenti di Polizia sono sempre impegnati in operazioni di contrasto allo spaccio di droga.

Napoli: lotta allo spaccio tra Scampia e San Carlo Arena

NAPOLI- Indipendentemente dalle restrizioni in merito alla circolazione, per scoraggiare la diffusione del virus Covid-19, il traffico e lo spaccio di stupefacenti è un problema -quasi- quotidiano per gli agenti di Polizia del Napoletano, per cui sono costantemente allerta, e impegnati in numerose operazioni di contrasto alla detenzione e allo spaccio di droga.

Scampia: due uomini arrestati per droga
Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Scampia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato, presso i portici di un complesso popolare di via Giuseppe Fava, due uomini che, dopo aver prelevato qualcosa dal retro di un pilastro, l’hanno consegnata ad alcune persone in cambio di denaro.
I poliziotti hanno raggiunto e bloccato i due trovandoli in possesso di 455 euro e, con il supporto dell’Unità Cinofila antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno rinvenuto, occultate dietro due piloni, 34 bustine contenenti 34 grammi circa di marijuana, 26 stecche di hashish del peso di circa 37 grammi e 15 involucri con 3 grammi di cocaina.
Antonio Russo ed Emanuele Ascolese, napoletani di 30 e 22 anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

San Carlo Arena: un giovane arrestato per droga
Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Carlo Arena, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Ludovico Astore un giovane a bordo di un’auto che ha consegnato qualcosa ad una persona in cambio di denaro.
I poliziotti li hanno raggiunti e bloccati rinvenendo indosso all’acquirente 3 stecche di hashish del peso complessivo di circa 5 grammi, mentre lo spacciatore è stato trovato in possesso di un pezzo di circa 29 grammi della stessa sostanza e di 725 euro.
Daniele Peluso, 24enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e il suo veicolo sottoposto a sequestro mentre l’acquirente è stato sanzionato.

 

Stéphanie Esposito Perna

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy