23.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Giugno 25, 2022

Torre Annunziata e dintorni; alto impatto dei Carabinieri

Da leggere

Operazione ad alto impatto svolta dai militari dell’arma dei Carabinieri locali nella città di Torre Annunziata e dintorni

Arresti e controlli nella zona oplontina per i Carabinieri della compagnia di Torre Annunziata

Inizio delle attività

I Carabinieri hanno svolto un’operazione ad alto impatto nella città di Torre Annunziata e nei comuni limitrofi; arresti e denunce per i militari, che durante le attività hanno identificato 88 persone, 37 veicoli e contestato 12 contravvenzioni del codice della strada ad altrettanti automobilisti.

Gli esiti

Un 42enne è stato fermato a bordo di una vettura a Trecase; l’uomo era un sorvegliato speciale delle forze dell’ordine ed era in possesso di un obbligo di soggiorno nel comune di Boscoreale, ed ora di trova agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.
I militari hanno tratto in arresto un uomo di 31 anni di origini marocchine in quanto destinatario di un ordine di carcerazione emanato dal tribunale di La Spezia nel 2017; i capi di accusa mossi verso l’uomo sono furto con strappo, lesioni e percosse.
Il 31enne è stato, quindi, condotto nel carcere di Poggioreale per scontare finalmente la pena.
È stato, infine, denunciato un uomo di Boscoreale in quanto trovato, durante il controllo, in possesso di 6 grammi di marijuana e 340 euro, considerato provento illecito.

Di seguito, i nominativi dei due soggetti arrestati
CRESCENTINI Salvatore nato a Torre Annunziata il 23.06.1980, residente a Boscoreale
BOUJIM Yakoub nato in Marocco il 28.02.1991, senza fissa dimora

Torre Annunziata e dintorni; alto impatto dei Carabinieri/Antonio Cascone/redazionecampania

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy