Torre Annunziata/Castellammare di Stabia: in manette dopo 10 km di fuga

Torre Annunziata/Castellammare di Stabia : dopo una fuga dai Carabinieri per 10km 3 persone sono infine finite in manette. Torre Annunziata/Castellammare di Stabia: in manette dopo 10 km di fuga Torre Annunziata/Castellammare di Stabia (NA)- I Carabinieri della sezione radiomobile di Torre Annunziata hanno arrestato 3 persone per resistenza a pu: Luigi Vitiello (38enne di […]

Torre Annunziata/Castellammare di Stabia : dopo una fuga dai Carabinieri per 10km 3 persone sono infine finite in manette.

Torre Annunziata/Castellammare di Stabia: in manette dopo 10 km di fuga

Torre Annunziata/Castellammare di Stabia (NA)- I Carabinieri della sezione radiomobile di Torre Annunziata hanno arrestato 3 persone per resistenza a pu: Luigi Vitiello (38enne di Boscoreale), Carmine Zavota (40enne di Boscoreale) e Pasquale Giugliano (37enne di Pompei), tutti già noti alle ffoo.

Erano a bordo di una Fiat Uno, in Largo Genzano a Torre Annunziata: alla guida Giugliano. I militari li hanno notati e hanno deciso di controllarli. Senza rispettare l’alt, i 3 sono fuggiti dando vita ad un inseguimento di oltre 10 chilometri che si è concluso a Castellammare di Stabia, quando il veicolo dei fuggitivi si è schiantato contro il muro di un garage in Via Rajola. Anche durante il soccorso che gli è stato prestato, prima di finire in manette, i 3 hanno continuato ad insultare e minacciare i carabinieri. Motivo della fuga, la patente del conducente revocata.

L’arresto è stato poco fa convalidato durante il rito direttissimo. **In carcere Giugliano e Zavota, Vitiello è stato sottoposto ai domiciliari. **

 

Stéphanie Esposito Perna

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.        

 

Commenta

ULTIME NOTIZIE

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV