Sicurezza Pubblica a Castellammare di Stabia: Analisi del Territorio e Impegno Antimafia

Scopri le sfide della sicurezza pubblica a Castellammare di Stabia, con focus sulla collaborazione locale, azioni anticriminalità e preparativi per la stagione turistica.

LEGGI ANCHE

Approfondiamo la riunione strategica a Castellammare di Stabia, con sindaci della penisola sorrentina e forze dell’ordine sulla sicurezza pubblica. Analisi geografica della sicurezza, impegno antimafia e prospettive per una stagione turistica sicura.

Castellammare di Stabia: Riunione Strategica sulla Sicurezza Pubblica con Autorità Locali

Il  Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica si è riunito nel Comune di Castellammare di Stabia, presieduto dal Prefetto di Napoli, Michele di Bari, con la partecipazione delle Commissioni Straordinarie di Castellammare di Stabia e Torre Annunziata, i Sindaci dei Comuni della penisola sorrentina, il Presidente del Tribunale, il Procuratore della Repubblica di Torre Annunziata, il Procuratore aggiunto di Napoli – DDA, i vertici provinciali delle Forze dell’ordine e il rappresentante della Città metropolitana.

**Analisi del Contesto: Variazioni Geografiche nella Sicurezza Pubblica**

L’incontro ha esaminato l’ordine e la sicurezza pubblica nei comuni di Torre Annunziata, Boscoreale, Castellammare di Stabia e nella penisola sorrentina. Emergono differenze significative, con una maggiore incidenza della criminalità nell’area torrese-stabiese rispetto a quella della penisola sorrentina.

**Impegno dei Sindaci della Penisola Sorrentina per la Sicurezza Locale**

I sindaci della penisola sorrentina hanno illustrato il loro impegno nel migliorare il territorio, focalizzandosi su regole, tutela paesaggistica, contrasto all’abusivismo edilizio e commerciale, oltre al monitoraggio di aree critiche tramite tecnologie avanzate.

**Azioni delle Forze dell’Ordine e Impegno Antimafia**

I vertici delle forze dell’ordine hanno presentato i risultati delle loro operazioni, evidenziando l’impegno contro la criminalità. Il Prefetto ha sottolineato l’attenzione delle consorterie criminali sulle attività economiche, testimoniato dalla Prefettura con azioni antimafia.

**Pianificazione per la Stagione Turistica: Incremento dei Controlli**

In vista della stagione turistica, il Prefetto ha annunciato un aumento dei controlli su tutta l’area, frequentata da turisti. Questo intervento non solo mira a garantire la sicurezza ma contribuirà anche a rafforzare la percezione di sicurezza tra i cittadini.

Editoriale, il Napoli sbatte contro il Frosinone e dice addio alla grande Europa: è solo 2-2 contro i ciociari al Maradona

La nostra analisi al termine di Napoli - Frosinone terminata con l'ennesima delusione di questo campionato!
Pubblicita

Ti potrebbe interessare