Gori, Energie per il Sarno: svolta ambientale per il comune di lettere

Eliminati gli scarichi in ambiente di via Pozzillo e Casa Avolio collettati i reflui della fra-zione San Lorenzo all’impianto di depurazione di Scafati

LEGGI ANCHE

Nuova svolta ambientale per il comune di Lettere nell’ambito del programma Gori Energie per il Sarno: il piano di interventi che punta al disinquinamento del nostro corso d’acqua entro il 2025.

Grazie all’impegno di Regione Campania, Ente Idrico Campano e Gori, e alla costruttiva sinergia con l’Amministrazione Comunale, si è compiuto un significativo passo in avanti, atteso dai cittadini e dalle istituzioni: l’eliminazione degli scarichi in ambiente di via Pozzillo e via Casa Avolio, con il collettamento dei reflui di tutta la frazione di San Lorenzo, pari a 1500 abitanti, all’impianto di depurazione di Scafati.

Un intervento di bonifica a cura di Gori, che contribuisce al risanamento di una delle aree naturalistiche più suggestive del territorio campano e restituisce alla comunità il godimento dei suoi luoghi, con il superamento delle criticità igienico-sanitarie che affliggevano la località di San Lorenzo.

Le opere hanno previsto la realizzazione di un nuovo impianto di sollevamento e la rifunzionalizzazione delle infrastrutture fognarie esistenti. La prossima tappa, attesa per il primo semestre del 2024, è legata al completamento dei lavori per il collettore di Gragnano, che consentiranno di portare a depurazione non solo i reflui provenienti dalla restante parte del territorio di Lettere ma anche quelli provenienti dai comuni di Gragnano, Casola di Napoli, Santa Maria La Carità  e Castellammare di Stabia, per un totale di 30.000 abitanti.

Le dichiarazioni del Sindaco di Lettere, Anna Amendola, durante la presentazione delle opere Gori.

Finalmente abbiamo risolto una problematica che risaliva a decenni fa. Per merito di questo progetto siamo riusciti a risanare un’intera frazione del nostro territorio dal punto di vista ambientale, migliorando anche la qualità di vita di più di 1500 persone. Sono davvero orgogliosa del grande lavoro svolto negli ultimi mesi grazie alla sinergia con Regione Campania, Ente Idrico Campano e Gori”.

Il commento dell’Amministratore Delegato di Gori, Vittorio Cuciniello, presente a Lettere

Le opere realizzate a Lettere sono comprese nel programma per il disinquinamento del fiume Sarno. Con gli interventi di oggi siamo a 47 scarichi in ambiente eliminati su 113. Il nostro obiettivo è la bonifica complessiva di tutta l’area del bacino del Sarno grazie al completamento degli schemi fognari e depurativi. Un’azione di risanamento portata avanti attraverso una costante sinergia con le amministrazioni comunali e tutti gli enti coinvolti”

Le parole del coordinatore del Distretto Sarnese-Vesuviano dell’Ente Idrico Campano, Raffaele Coppola

Oggi è una giornata importante perché conseguiamo due traguardi importantissimi. Il primo è il compimento di quest’ambiziosa opera e il secondo riguarda il modo in cui abbiamo raggiunto questi risultati, collaborando con le comunità locali, i Comuni, la Regione Campania e il nostro gestore, Gori. Siamo riusciti a mettere in campo un meccanismo virtuoso per fare sì che oltre all’opera si porti avanti una politica di sensibilizzazione, affinché le persone comprendano il valore di ciò che stiamo facendo e l’importanza di un ambiente sano”.

Le conclusioni del Presidente dell’Ente Idrico Campano, Luca Mascolo

“Con l’eliminazione degli scarichi in ambiente di via Pozzillo e via Casa Avolio, a Lettere, raggiungiamo un nuovo importante traguardo nel nostro piano di risanamento ambientale, che vede impegnati in sinergia Eic, Regione Campania e Gori attraverso il programma “Energie per il Sarno”. L’eliminazione degli scarichi in ambiente nella frazione di San Lorenzo è un ulteriore passo avanti nel percorso virtuoso che abbiamo intrapreso. Dal 2020 ad oggi sono già 47 gli scarichi in ambiente eliminati. Rinnovo a tutti l’invito a consultare il portale energieperilsarno.it, per monitorare in tempo reale lo stato di avanzamento degli interventi per il disinquinamento del litorale e il superamento dell’emergenza ambientale”.

Editoriale, il Napoli sbatte contro il Frosinone e dice addio alla grande Europa: è solo 2-2 contro i ciociari al Maradona

La nostra analisi al termine di Napoli - Frosinone terminata con l'ennesima delusione di questo campionato!
Pubblicita

Ti potrebbe interessare