Boscoreale: Carabinieri della forestale in soccorso della fauna protetta Salerno: Carabinieri in azione, condotti in carcere 21 soggetti Carabinieri arrestano stalker 29enne a Torre Annunziata per atti persecutori Carabiniere arrestano stalker 29enne a Torre Annunziata per atti persecutori Torre Annunziata: Controllo alto impatto dei Carabinieri Gioventù al volante senza patente: scatta l’inseguimento dei Carabinieri Sant’Antonio Abate: violenza di genere, intervengono Carabinieri
Boscoreale: Carabinieri della forestale in soccorso della fauna protetta Salerno: Carabinieri in azione, condotti in carcere 21 soggetti Carabinieri arrestano stalker 29enne a Torre Annunziata per atti persecutori Carabiniere arrestano stalker 29enne a Torre Annunziata per atti persecutori Torre Annunziata: Controllo alto impatto dei Carabinieri Gioventù al volante senza patente: scatta l’inseguimento dei Carabinieri Sant’Antonio Abate: violenza di genere, intervengono Carabinieri
Boscoreale: Carabinieri della forestale in soccorso della fauna protetta

Gioventù al volante senza patente: scatta l’inseguimento dei Carabinieri

Carabinieri intervengono facendo scattare un vero e proprio inseguimento verso un 17enne al volante senza patente, arrivato fino a Casoria.

 

Carabinieri intervengono facendo scattare un vero e proprio inseguimento verso un 17enne al volante senza patente, arrivato fino a Casoria.

VOLLA (Na)- La cronaca riporta la notizia di un 17enne di Volla che è stato “inseguito” dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Torre del Greco, non essendosi fermato all’alt intimato dai militari.

Il giovane – senza patente– non fermandosi ha fatto partire l’inseguimento. La corsa è durata molti chilometri ed è stato necessario l’intervento di altre pattuglie. Vengono attraversati i comuni di Volla, Casalnuovo e Casoria. La fuga si è conclusa a Casoria dove a via Giacinto Gigante il minorenne – accerchiato – è stato costretto a fermarsi.

Oltre alla guida senza patente, dovrà rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale.

Fortunatamente nessun passante è rimasto coinvolto. Il 17enne è stato affidato ai propri genitori.

Viene da chiedersi come mai episodi del genere si ripresentino di generazione in generazione, fortunatamente non ci sono state vittime, eppure resta il fatto che in quel momento le Forze dell’ordine erano chiamate non solo a fermare la corsa ma anche ad evitare vittime.

Le nuove generazioni sono considerate “più avanti” di quelle nate nel XX secolo, eppure restano casi di “esemplari senza freni” che più che mostrarsi “avanti” e “moderni” , vanno “fuori strada” e “oltre il limite”… In tutti i sensi.

Ciò dimostra come di fatto non sia migliorato il sentimento di coscienza civile che educa al rispetto delle leggi per assicurare la libertà di tutti; si preferisce invece assecondare il proprio “spirito ribelle” e il proprio desiderio di affermazione anche se questo comporta trasgredire la legge, attentare alla sicurezza dei passanti, opporre resistenza all’autorità.

 

Gioventù al volante senza patente: scatta l’inseguimento dei Carabinieri – Redazione Campania – Stéphanie E. Perna