Arrestato dalla Polizia di Stato di Messina un 44enne per avere violato il divieto di avvicinamento alla ex
Arrestato dalla Polizia di Stato di Messina un 44enne per avere violato il divieto di avvicinamento alla ex

Gestione della movida del Vomero da parte della Polizia

Operazione congiunta da parte di Polizia, Guardia di Finanza e Carabinieri per la gestione della movida nella zona Vomero

Servizio di controllo della Movida napoletana; nel mirino la zona Vomero

 

A lavoro

 

Svolto un servizio di controllo della movida da parte degli agenti di Polizia, in collaborazione con i Carabinieri e la Guardia di Finanza; durante i controlli, sono stati identificati 233 soggetti dei quali è stato visionato il green pass, e sono stati controllati ben 27 esercizi commerciali

 

Gli esiti

 

I poliziotti hanno denunciato il proprietario di un centro scommesse in quanto quest’ultimo era sprovvisto dell’autorizzazione per esercitare l’attività di cui sopra; gli operatori dell’Asl hanno un bar in via Ruoppolo, un pub e una friggitoria in via Cimarosa e un take-away in via Cilea per scarse condizioni igienico sanitarie, mentre è stato sanzionato il titolare di un panificio per mancata tracciabilità dei prodotti alimentari.

All’interno di un ristorante, gli agenti hanno sanzionato un cliente in possesso di un green pass non valido, oltre alla sanzione per il titolare per le cattive condizioni igieniche; infine, sono state effettuate sanzioni a diversi locali per un ammontare di 13100 euro.

 

Gestione della movida del Vomero da parte della Polizia/Antonio Cascone/redazionecampania