Polonia-Arabia Saudita, DIRETTA LIVE: gli arabi cercano l’impresa

Polonia-Arabia Saudita è la seconda gara per entrambe le squadre del Gruppo C che per gli arabi soprattutto ha il sapore di un tentativo di impresa di un superamento del turno che avrebbe del clamoroso.

L’Arabia Saudita infatti, dopo l’impresa nella gara di esordio con l’Argentina di Messi e Lautaro Martinez e la sfuriata tra il primo e secondo tempo del tecnico Renard diventata virale sul web, cerca una vittoria che significherebbe anche il superamento del turno.

In patria la vittoria contro l’Argentina ha dato ancora più vigore al tentativo di vedersi assegnati l’organizzazione del Mondiale 2030 ma questi sono discorsi che interessano poco agli uomini di Renard decisi più che mai a vendere cara la pelle anche oggi.

“Ho detto ai miei uomini di festeggiare solo 20 minuti. Dobbiamo guardare avanti…” è stato il monito del tecnico dell’Arabia Saudita Renard ai suoi calciatori ieri in conferenza stampa e questo la dice tutta sulle intenzioni sue e della sua squadra.

Sull’altro fronte la Polonia può contare sul centrocampista Krychowiak che può fungere da vera e propria spia giocando nell’Al Shabab, squadra dell’Arabia Saudita. Oggi sin ritroverà di fronte anche due compagni di squadra come il difensore Al Tambakti e il centrocampista Bahbri.

Possibile che allo stadio Education City il tecnico della Polonia, Michniewicz, oggi posa virare verso il 3-5-2 con il duo di attacco Lewandowski e Milik e Piotr Zielinski nei cinque di centrocampo.

PROBABILI FORMAZIONI POLONIA-ARABIA SAUDITA.

POLONIA (3-5-2): Szczesny; Kiwior, Glik, Bednarek; Cash, Bielik, Krychowiak, Zielinski, Bereszynski; Lewandowski, Milik. 

Allenatore: sig. Michniewicz.

ARABIA SAUDITA (4-1-4-1): Al Owais; Abdulhamid, Al Bulayhi, Al Tambakti, Al Ghannam; Al Malki; Al Brikan, Al Burayk, Kanno, S. Al Dawsari; Al Shehri.

Allenatore: sig. Renard.

 

 

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Ferrari, la vettura si chiamerà SF-23

La Ferrari nella giornata di ieri ha annunciato che la nuova vettura per la stagione 2023 si chiamerà SF-23