26.1 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 28, 2022

Maddalonese, Valerio: “Bella partita tra due grandi squadre”

Da leggere

La Maddalonese saluta la Coppa Italia Zeoli con una vittoria. I casertani vincono la partita di ritorno dei quarti di finale al “Mazzella” contro l’Ischia.  Un primo tempo i granata sono stati messi in difficoltà dai gialloblu, poi nella ripresa sono usciti fuori alla grande trovando anche il gol del vantaggio e per poco hanno sfiorato l’impresa.

“Si, un primo tempo bello, giocato da entrambe le squadre a viso aperto commenta Valerio. Voglio fare i complimenti all’Ischia perché un’altra squadra anche in categorie superiori non avrebbe affrontato la partita in questo modo. Avrebbe giocato una gara più per preservare il risultato fino alla fine. L’Ischia si è giocata la partita a visto aperto fino alla fine e proprio per questo siamo riusciti a giocarci la nostra partita. Nel secondo tempo siamo usciti alla grande, abbiamo trovato il vantaggio e ci siamo sbilanciati giocando con cinque attaccanti provando a segnare il 2-0. La partita dell’andata è stata particolare, è stato un mattoncino importante per la qualificazione dell’Ischia”.

La Maddalonese tutto sommato ha cercato di giocarsi la partita per cercare di acciuffare la qualificazione? “Assolutamente si, noi comunque abbiamo affrontato la partita con tre assenze e con tre under in campo dall’inizio, finendo con cinque. Noi siamo venuti qui per giocarci la partita perché sapevamo che c’è la potevamo giocare, quando siamo al completo non nel caso di oggi.

Parole di elogio del tecnico dei casertani per l’Ischia-. Volevo fare i complimenti alla società dell’Ischia, perché un’accoglienza del genere non tante squadre la offrono. E stata una bella giornata di sport”.

Mister l’ingresso in campo di Guglielmo ha favorito quella spinta sulla catena di sinistra che vi mancava dove poi avete trovato il gol? “Loro sulla catena di sinistra soffrivano il due contro uno con l’appoggio della mezz’ala. Nel secondo tempo abbiamo inserito Guglielmo che è un giocatore di tanta gamba in profondità e dava più problemi alle spalle. Infatti su una costruzione in catena siamo riusciti a trovare il gol. Successivamente stesso Guglielmo non ha sfruttato il due contro uno con l’inserimento del terzino. Abbiamo giocato contro una delle migliori squadre del campionato che gioca meglio”.

Chi vede candidato alla vittoria finale? “La Puteolana è una squadra solida, ha una sua identità ed è difficile da battere e fargli gol. Secondo me il Napoli United è una squadra di caratura importante, perché ha dei giocatori fisici e per questa categoria possono mettere in difficoltà chiunque.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy