Spezia Napoli, 21° giornata di Serie A 2022/23

LEGGI ANCHE

Spezia Napoli, 21° giornata di Serie A 2022/23

Spezia Napoli scendono in campo per la seconda giornata del girone di ritorno, il match avverrà allo stadio Alberto Picco di La Spezia. Gli azzurri di Spalletti giocheranno per consolidare se non allungare il vantaggio consolidato sulle inseguitrici. Lo Spezia di Gotti invece lotta per mantenere il vantaggio sulla zona retrocessione che è lontana soltanto 5 punti.

Le ultime dai campi

Il Napoli viene dalla super vittoria contro la Roma per 2-1 siglata Osimhen-Simeone, gli azzurri portano il vantaggio a +13 dopo che alla ripartenza del campionato è arrivato a +5 per via della sconfitta con l’Inter.

Lo Spezia invece è reduce dalla confitta maturata contro il Bologna in trasferta per 2-0. I liguri devono consolidare il proprio vantaggio sulla zona retrocessione per arrivare ad una salvezza tranquilla al più presto.

All’andata al Maradona con Osimhen ai box per l’infortunio rimediato contro il Liverpool nella notte del 4-1, fu Raspadori a risolverla con un gol nel finale che siglò l’1-0 azzurro che iniziò a dare consapevolezza al Napoli sia per gli uomini su cui contare e sia per una mentalità di squadra che permette di riuscire a risolvere le partite più chiuse e insidiose contro le squadre piccole.

Khvicha Kvaratskhelia
Khvicha Kvaratskhelia

Probabili formazioni

Spalletti dovrebbe confermare lo stesso undici sceso in campo nella vittoria per 1-0 contro la Roma.

Napoli (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui, Anguissa, Lobotka, Zielinski, Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti.

Lunga la lista degli indisponibili per Gotti, emergenza in attacco con Nzola infortunato e Gyasi squalificato. Sarà l’occasione per Shomurodov da titolare per la prima volta con la maglia dello Spezia.

Spezia (3-5-2): Dragowski, Amian, Caldara, Nikolaou, Ferrer, Bourabia, Ampadu, Agudelo, Reca, Verde, Shomurodov. All. Gotti

Squadra arbitrale

Il direttore di gara designato per Spezia Napoli è Marco Di Bello della sezione di Brindisi, un arbitro che non concede molti rigori e con una delle medie di cartellini rossi estratti più bassa della Serie A.

L’ultima designazione è stata Lazio-Milan 4-2 dove ha concesso 1 rigore e 3 gialli.

Gli assistenti saranno Preti e Di Iorio, il quarto uomo sarà Marchetti mentre al VAR ci saranno Aureliano e Paganessi.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvatore Contino è il nuovo Campione di Italia di Boxe dei pesi Gallo

Una serata di sport e di boxe che ha trascinato allo stadio del Tennis della Borghesiana tantissimi tifosi e appassionati
Pubblicita

Ti potrebbe interessare