Napoli, può arrivare Giacomo Raspadori   

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Il Napoli ha oramai deciso di puntare con decisione su Giacomo Raspadori (attualmente attaccante titolare del Sassuolo).

L’edizione odierna del Corriere dello Sport fa il punto sulla trattativa Sassuolo – Napoli per Raspadori, a partire sull‘accordo trovato con il giocatore sulla base di un quinquennale da 2.5 milioni più bonus (il triplo rispetto a quanto percepisce l’attaccante italiano al Sassuolo).

Resta invece da trovare l’accordo col Sassuolo, il quale non vuole rinunciare a lui.

L’amministratore delegato dei neroverdi Carnevali ha infatti dichiarato la mancata intenzione di cedere altri giocatori da parte del suo club.

Il giocatore però ha già fatto capire alla società la sua intenzione di partire e di non rinnovare il suo contratto col Sassuolo (in scadenza nel 2024).

Napoli Mertens

Napoli, Raspadori il possibile erede di Dries Mertens 

Raspadori rappresenta però più di un’idea per il Napoli: è considerato infatti come un possibile simbolo del rinnovamento e del ringiovanimento azzurro.

Il gradimento nei suoi confronti, d’altronde, è condiviso da tutti: anche l’allenatore Spalletti è infatti pazzo di lui.

Il tecnico toscano ha già deciso la collocazione tattica del giocatore: giocherebbe infatti “alla Dries Mertens”, muovendosi alle spalle di Osimhen in un 4-2-3-1.

Si attendono, dunque, le cessioni in grado di poter sbloccare questa trattativa: i candidati a partire sono Petagna (vicino al Monza), Ounas e Zielinski (può andare al West Ham).


Juve Stabia Thiam: sarò per sempre associato a questo club

Juve Stabia, Demba Thiam saluta tifosi, società, compagni di squadra, staff, con quelle che possono essere considerate parole di addio
Pubblicita

Ti potrebbe interessare