Calzona:”La squadra vuole la Champions!”

Il Napoli vince 2-1 contro la Juventus al Maradona col gol nel finale di Giacomo Raspadori, ecco le parole di Calzona del post partita.

LEGGI ANCHE

Il Napoli di Calzona vince 2-1 contro la Juventus al Maradona, ecco le parole del mister nel post partita.

Napoli-Juve, le parola di Calzona

L’analisi del match

“Sono felicissimo per la vittoria, ho visto una squadra che ha voglia di migliorarsi, ma c’è ancora tanto da fare. La squadra vincendo questa partita ha dato dimostrazione che vuole le posizioni importanti. Sono felicissimo di vedere una squadra unita con voglia di migliorarsi, e vincendo ti viene ancora più voglia di farlo”

Cosa ha chiesto alla squadra?

“In dieci giorni non si fanno i miracoli, ci vuole tempo ma non lo abbiamo. Ai ragazzi chiedo di velocità di apprendimento e la stanno avendo e di questo sono felicissimo, anche se di natura non sono mai contento”

Obiettivo di classifica e Barcellona

“Siamo rientrati in gioco per le posizioni alte di classifica. Col Torino abbiamo l’obbligo di fare risultato, nonostante sarà difficile. Per il Barcellona c’è tempo”

Sull’infortunio di Rrhamani

“Si vedrà domani. L’ho sostituito per un indurimento dell’adduttore che poteva aggravarsi”

Su Kvara e Osimhen

“Sono due calciatori straordinari, fondamentali per questa squadra. Vengono entrambi da un momento difficile, ma ora sono tornati ai loro livelli. Dobbiamo migliorare sul velocizzare il possesso palla e verticalizzare di più tutti. Tutti quelli che entrano danno una mano, erano tutti pronti ad entrare, sono segnali importanti. Si parte da qui!”

Ponte sullo Stretto: 239 Domande e Sfide Ambientali

Il governo affronta 239 interrogativi sul Ponte sullo Stretto, sollevati dal ministero dell'Ambiente, riguardanti le sfide ambientali e altro
Pubblicita

Ti potrebbe interessare