Via libera acquisizione Fonti Acidule Plinio di Castellammare di Stabia

LEGGI ANCHE

Commissari autorizzati all’acquisizione, dopo l’asta, del fabbricato dove sgorgano le Fonti Acidule Plinio di Castellammare di Stabia. Tutti i dettagli della vicenda.

Via libera acquisizione Fonti Acidule Plinio di Castellammare di Stabia

 I commissari incaricati di gestire la vicenda delle Fonti Acidule Plinio hanno ottenuto il via libera dall’autorità giudiziaria competente per partecipare all’asta e acquisire il fabbricato dove sgorgano le acque minerali.

La vicenda riguarda la società che gestisce le acque minerali, posta in amministrazione controllata, alla ricerca di acquirenti interessati all’acquisto del fabbricato dove sgorgano le sorgenti.

L’asta pubblica è stata indetta per il prossimo mese e i commissari, grazie alla recente autorizzazione dell’autorità giudiziaria, sembrerebbero in pole position per aggiudicarsi l’immobile.

La notizia ha suscitato grande interesse tra gli attori del mercato delle acque minerali, in quanto le Fonti Acidule Plinio rappresentano una delle fonti di acqua minerale più importanti del Paese.

Gli acquirenti che si aggiudicheranno il fabbricato avranno la possibilità di gestire direttamente la produzione delle acque, oltre a poter controllare il destino commerciale di uno dei brand più conosciuti del settore.

La preparazione per l’asta, tuttavia, non è immune da complicazioni e incertezze.

Oltre ai commissari, infatti, ci sarebbero altri soggetti interessati all’acquisizione delle Fonti Acidule Plinio, anche se al momento non è dato sapere chi siano. Inoltre, come ogni asta pubblica, ci sono sempre dei rischi legati all’offerta prezzolata o alla cancellazione dell’asta stessa.

Nonostante questi elementi di incertezza, la notizia del via libera dei commissari rappresenta un passo importante nella vicenda delle Fonti Acidule Plinio e sarà interessante seguirne gli sviluppi.


Salvatore Contino è il nuovo Campione di Italia di Box dei pesi Gallo

Una serata di sport e di box che ha trascinato allo stadio del Tennis della Borghesiana tantissimi tifosi e appassionati
Pubblicita

Ti potrebbe interessare