Un uomo accoltella un poliziotto in commissariato a Napoli: ucciso

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Napoli, un uomo ha ferito la madre in casa e successivamente ha tentato di accoltellare il compagno della donna in commissariato, dove si era recato per denunciare l’accaduto.

Un uomo accoltella un poliziotto in commissariato a Napoli: ucciso

Tragedia a Napoli al culmine di una lite familiare un uomo ha ferito la madre in casa e successivamente ha tentato di accoltellare alla gola il patrigno che si era recato in commissariato per sporgere denuncia.

Un poliziotto presente ha tentato di disarmarlo, ma nella colluttazione è stato ferito con una coltellata alla gamba.

Un collega dell’agente è intervenuto per difendere il collega cercando di disarmare l’aggressore.

Durante la colluttazione ha esploso un colpo di arma da fuoco ferendo il 29enne.

Il 29enne, trasportato in codice rosso sempre all’ospedale Vecchio Pellegrini, è successivamente deceduto.

I fatti sono avvenuti ieri sera intorno alle 22 in un appartamento di via Pietro Colletta.

Si chiamava Mario Ementato ed era un volto noto alle forze dell’ordine per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e porto abusivo di armi da taglio.
Reati per cui, in passato, era stato anche affidato ai servizi sociali.

Questa tragica vicenda dimostra ancora una volta l’importanza di denunciare e prendere provvedimenti contro le violenze familiari per prevenire tragedie come questa.

Continua a leggere


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tragedia a Napoli: Incidente Stradale Mortale Investe Donna 32 Anni

Investita da una moto a Napoli Est, giovane donna cinese perde la vita. Indagini in corso sulla dinamica dell'incidente.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare