Queen Anne, l’ultima nata a Castellammare e arredata Marghera scende in acqua

LEGGI ANCHE

La Queen Anne varata a Marghera: la nave crociera italiana è stata costruita alla Fincantieri di Castellammare di Stabia è ora pronta per l’ultima fase di allestimento.

    • In breve:
      • Italian pride grows as Queen Anne is delivered in Marghera
        • In generale, il varo della Queen Anne rappresenta una pietra miliare significativa per la Fincantieri e l’intera industria italiana della cantieristica navale.
          La nave è una testimonianza delle competenze e della dedizione dei cantieri navali italiani e sicuramente fornirà un’esperienza indimenticabile per tutti coloro che salperanno a bordo.

Queen Anne, la nuova nave crociera italiana varata a Marghera

Cresce l’orgoglio italiano, e a maggior ragione degli stabiesi, per la consegna, a Marghera, della nave costruita ed allestita nel cantiere navale di Castellammare di stabia.

Il porto di Marghera ha visto la scoperta della Queen Anne, la nave crociera costruita dalla Fincantieri a Castellammare di Stabia e poi trasferita a Marghera per la rifinitura finale.

La Queen Anne è un’imponente nave da crociera di 330 metri di lunghezza, in grado di ospitare fino a 5000 passeggeri e membri dell’equipaggio. Dispone di una vasta gamma di lussuose strutture, tra cui piscine, ristoranti e bar.

Alla cerimonia di varo erano presenti diverse personalità, tra cui il CEO della Fincantieri, Giuseppe Bono, e rappresentanti della compagnia di crociera che gestirà la nave.

Tutti hanno lodato le competenze e l’esperienza dei cantieri navali che hanno lavorato alla sua costruzione, nonché la tecnologia all’avanguardia utilizzata nella costruzione.

Dopo la cerimonia di varo, la Queen Anne passa all’ultima fase di allestimento per partire poi, il 3 maggio 2024, per il suo viaggio inaugurale verso Lisbona e dirigendosi, poi, verso i porti di destinazione in tutto il mondo.

Il presidente di Carnival UK, Sture Myrmell, ha dichiarato:

“Siamo lieti di celebrare questo importante traguardo nella costruzione della Queen Anne. La cerimonia di varo segna il passaggio della nave dal bacino all’elemento cui appartiene veramente: l’acqua. La giornata di oggi segna un momento significativo per Queen Anne poiché riconosciamo la dedizione di Fincantieri, costruttore navale di grande maestria, che costruirà una nave che rafforzi la nostra posizione di marchio di lusso di fama mondiale”.

Luigi Matarazzo, Direttore Generale della Divisione Navi Mercantili di Fincantieri, ha dichiarato:

“Queen Anne è la terza nave che abbiamo il piacere di costruire per Cunard, un pilastro nella storia della marineria britannica, con la quale condividiamo un vero impegno per l’eccellenza. Costruire una nave per questo armatore ci riporta alle nostre radici ma, allo stesso tempo, ci spinge verso il futuro determinati a unire tradizione e innovazione e rafforzare ulteriormente il nostro rapporto di lunga data”.

Conclusione

Con questo varo, la Fincantieri dimostra ancora una volta di essere un’eccellenza nazionale nel campo della cantieristica navale, garantendo l’alta qualità dei prodotti realizzati nel nostro Paese.

Notizie su questa nave da crociera presenti negli archivi dei nostri articoli:

Cronaca


Buongiorno Stabia! Guida per il 9 Luglio 2024 a Castellammare di Stabia: Santo, Meteo e Cosa Fare

Scopri tutte le informazioni essenziali per trascorrere il 9 Luglio 2024 a Castellammare di Stabia: previsioni meteo, condizioni del mare, e suggerimenti per un giorno perfetto!
Pubblicita

Ti potrebbe interessare