Meteo 4 Dicembre 2023: Neve in pianura, poi Ciclone Immacolata e Big Snow

Meteo 4 Dicembre 2023: Previsioni Meteo per l’Italia con dettagli anche per Regioni del Nord, Centro e Sardegna, Sud e Sicilia

LEGGI ANCHE

Prossime Ore, il Gelo Artico irrompe sull’Italia; Lunedì peggiora con pioggia e neve

Meteo 4 Dicembre 2023: Cambia drasticamente la circolazione generale sul nostro Paese dove, in barba alle miti temperature registrate in queste ultime 24 ore, sono arrivati venti gelidi pronti a trasformare la Domenica in una giornata da pieno Inverno e con anche il rischio di qualche rovescio nevoso fino in pianura a tratti al Nord.

Leggi anche:  COSA RESPIRIAMO OGGI
COSA RESPIRIAMO OGGI
METEO Stabia 4 Dicembre Ottobre 2023
METEO Napoli 4 Dicembre Ottobre 2023

GELO artico avanza sull’Italia: da Lunedì 4 Dicembre arriva la NEVE in pianura al Nord!
NUOVA SETTIMANA: duplice perturbazione, Lunedì 4 Dicembre subito NEVE in pianura al Nord, fino a bassissima quota anche in Liguria.
Martedì, piogge in estensione al Centro-Sud, ampie schiarite tra Mercoledì e Giovedì. IMMACOLATA: un pericoloso CICLONE piomba sull’Italia; sarà GRAVE maltempo su tutte le regioni e BIG SNOW al Nordovest!

APPROFONDIMENTO

Pressione in calo su tutto il Paese.

Arriva una perturbazione che provocherà nevicate in pianura al Nordovest, poi il maltempo si porterà verso le regioni centrali tirreniche vero sera.

Fenomeni localmente intensi sulla Toscana settentrionale.

Al Sud avremo un tempo maggiormente stabile per gran parte del giorno; peggiorerà soltanto in Campania, ma nella notte.

NORD
Arriva una perturbazione atlantica sulle nostre regioni e così la giornata sarà caratterizzata da un graduale peggioramento del tempo con cielo via via coperto al Nordovest. Nel corso della giornata giungeranno anche le precipitazioni che risulteranno nevose fino in pianura su Piemonte e Lombardia, in collina in Liguria e in genere su tutti i rilievi. In serata piovaschi al Nordest.
Temperature
Valori massimi attesi tra gli 1-2°C del Nordovest e i 6-7°C del Triveneto.

CENTRO e SARDEGNA
Pressione in calo ovunque, si avvicina un ciclone. Dopo una mattinata con cielo sereno o poco nuvoloso un po’ ovunque, ecco che con il passare delle ore peggiora su Toscana, Umbria, Marche e Nord della Sardegna. Sull’alta Toscana verso sera e notte sono attesi fenomeni localmente di forte intensità, deboli altrove. Venti dai quadranti meridionali sul versante tirrenico, mari mossi.
Temperature
Valori massimi compresi tra i 7°C di Firenze, Perugia e Campobasso e i 13°C di Roma

SUD e SICILIA
In questa giornata resistono condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato per gran parte del giorno su tutte le regioni. Soltanto a partire dalla sera è atteso un generale aumento della nuvolosità a partire dalla Sicilia occidentale, in estensione poi anche al resto delle regioni con il passare delle ore. Non sono tuttavia attesi fenomeni degni di nota. Venti settentrionali.
Temperature
Valori massimi attesi tra i 7°C di Potenza e i 17°C di Palermo

Napoli-Juve 2-1: Corsa Champions riaperta per gli azzurri!

Napoli-Juve termina 2-1 al Maradona, gli azzurri di Calzona tornano a vincere un bigmatch e restano imbattuti in casa contro la Juve.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare