33.9 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Agosto 8, 2022

Ci lascia Irene Fargo: addio all’usignolo bresciano, talento raro

Da leggere

Addio ad Irene Fargo , usignolo bresciano , talento raro! La cantante avrebbe compiuto 60 anni il prossimo novembre ed era nata a Palazzolo. Tuttavia, era cresciuta a Chiari, città che l’ha sempre vista come una figlia prediletta.

Il mondo della musica piange la scomparsa di Irene Fargo, grande cantante e indiscussa protagonista della scena italiana negli anni ’90. Molto amata dal pubblico, aveva avuto una carriera brillante che l’aveva portata persino ad un passo dalla vittoria al Festival di Sanremo.

Poi l’improvviso silenzio: per molto tempo era rimasta lontana dalle luci dei riflettori per problemi personali. Grazie all’amore delle sue figlie era riuscita a tornare alla sua più grande passione, quella per la musica.

Irene Fargo: una vita per la musica

Irene Fargo si è spenta all’età di 59 anni: a dare l’annuncio della sua scomparsa è stata la sua collega Giovanna Nocetti, ricordando con tenere parole un’amica cara e fedele. Nata nel 1962, Flavia Pozzaglio (in arte Irene Fargo) aveva iniziato a cantare giovanissima in un coro, per poi debuttare sul palco del Festival di Castrocaro, facendosi conoscere e apprezzare dal pubblico. Tra gli anni ’80 e ’90, dopo l’incontro con  Enzo Miceli, aveva assunto il suo pseudonimo e aveva iniziato a riscuotere grande successo.

Irene Fargo aveva partecipato per due volte al Festival di Sanremo, entrambe nella categoria Nuove Proposte: la prima, nel 1991, con la canzone La donna di Ibsen che le aveva fatto raggiungere il secondo posto, quindi l’anno seguente con il brano Come una Turandot, replicando il successo con un’altra seconda posizione in classifica.

Ai risultati ottenuti sul palco dell’Ariston si sono susseguiti singoli bellissimi che l’avevano fatta entrare nel cuore del pubblico. Ed è sempre in quel periodo che la Fargo aveva deciso di provare anche la carriera teatrale, partecipando a numerosi musical.

Irene Fargo: un’artista elegante dalla vita travagliata

Irene Fargo 2
Fonte foto: https://www.facebook.com/Irene-Fargo-Ufficiale-128323680520168/

Dal finire degli anni ’90, improvvisamente Irene Fargo esce di scena. Per un po’ di lei non si era più saputo nulla, fin quando non ebbe il coraggio di lasciarsi alle spalle quello che era stato il suo momento più difficile.

Grazie all’amore delle figlie, Irene riesce a superare tutte le proprie difficoltà. Il destino le aveva dato una seconda possibilità: si era riscattata tornando sulle scene e collaborando con grandi artisti come Gigi D’AlessioLucio Dalla e Renato Zero.

Proprio Renato Zero , ultimamente, aveva dedicato ad Irene parole bellissime sul suo profilo Facebook: “Abbiamo amici fortunati e altri a cui la sorte ha riservato un percorso più difficile. Irene Fargo è un’anima buona e generosa. Un’artista sensibile e appassionata. Il mio pubblico sa da sempre dove posare lo sguardo e a chi consegnare il proprio cuore. Sono certo che la nostra carezza ad Irene le sarà davvero gradita e le farà un gran bene”.

Irene Fargo e Napoli

Durante gli anni novanta, Irene Fargo ha pubblicato altri lavori, fatto televisione, musical e teatro avvicinandosi sempre di più alla canzone napoletana che  amava  profondamente ed era tornata alla ribalta  con un album di classici napoletani .

E anche Napoli non la dimenticherà mai per le emozioni che ci ha regalato mettendo il cuore in tutte le sue interpretazioni!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy