Ucraina, si aggrava bilancio raid Russia su ipermercato Kharkiv: 11 morti

LEGGI ANCHE

(Adnkronos) – Si aggrava il bilancio del raid della Russia sferrato su un ipermercato di Kharkiv, nel nordest dell’Ucraina, con il governatore della regione Oleh Syniehubov che ha annunciato che salgono a 11 le vittime, mentre sarebbero almeno 40 i feriti. Ieri la Russia aveva attaccato lo store affermando che l’Ucraina aveva nascosto un deposito di armi nel negozio. “A Kharkiv viene utilizzata la tattica degli scudi umani: loro [gli ucraini] hanno allestito un campo militare e un posto di comando in un centro commerciale, cosa che è stata scoperta dai nostri servizi segreti”, ha scritto l’agenzia statale Tass, citando la leadership russa. Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha detto che circa 200 persone si trovavano nell’ipermercato al momento dell’attacco. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Crisi Idrica a Capri: Emergenza, Proteste e Soluzioni in Corso

Un guasto alla condotta idrica provoca caos e proteste tra i turisti, mentre tecnici lavorano per ripristinare l'approvvigionamento idrico sull'isola.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare