Biografilm Festival, anche per il 2024 Bper è Premium Partner

LEGGI ANCHE

(Adnkronos) –
Anche per il 2024 Bper è Premium Partner di Biografilm, festival cinematografico internazionale dedicato alle biografie e ai racconti di vita che accoglierà appassionati e non solo a Bologna dal 7 al 17 giugno.In programma circa 80 film, 58 anteprime, di cui 19 mondiali.

Questa mattina alla conferenza stampa di presentazione della kermesse a Palazzo d’Accursio, a Bologna, hanno partecipato l’Assessore alla Cultura e al Paesaggio della Regione Emilia-Romagna Mauro Felicori, il Presidente dell’Associazione Fanatic About Festivals Filippo Mazzucato, i co-direttori artistici di Biografilm Chiara Liberti e Massimo Benvegnù e la responsabile della Direzione Communication di Bper Serena Morgagni.L’evento, che è cresciuto ulteriormente arricchendosi di nuovi premi e incontri tra produttori e autori del settore, vede la Banca protagonista con il premio più prestigioso, il Best Film Bper Award – Biografilm Italia 2024, che verrà consegnato al miglior film della sezione Biografilm e il sostegno alla Playlist Bper / Biografilm 2024. “Sosteniamo con orgoglio e convinzione un appuntamento internazionale che ogni anno sa sorprendere con le decine di storie e biografie in concorso”, sottolinea Serena Morgagni, responsabile della Direzione Communication di Bper. “Il cinema è un’arte, che sa stupire, emozionare, far riflettere e creare un forte senso di comunità.

Siamo da sempre vicini al mondo della cultura e in ambito cinematografico numerosi sono stati gli impegni al fianco di manifestazioni di rilievo.Basti pensare al sostegno a iniziative come la Biennale del cortometraggio di Vicenza, “Sotto le stelle del Cinema” a Bologna, Ischia Film Festival, Le Sere dei Mercanti a Milano”. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Juve Stabia mercato: oggi incontro tra Lovisa e la società stabiese

Juve Stabia, oggi importante incontro tra il ds Lovisa e la società stabiese per definire gli obiettivi di mercato e il budget da investire
Pubblicita

Ti potrebbe interessare