SSC Napoli - news

Napoli-Empoli, la probabile formazione azzurra: turnover obbligato per Sarri

Decima giornata di Serie A e secondo turno infrasettimanale della stagione che vede il Napoli impegnato contro l’ Empoli, match che si disputerà domani sera, ore 20:45 allo stadio San Paolo.
Il Napoli ha ritrovato la vittoria a Crotone dopo ben tre sconfitte consecutive offrendo una prestazione di carattere nonostante gran parte della gara giocata in inferiorità numerica. Un’ altra vittoria sarebbe fondamentale per lasciarsi definitivamente alle spalle il momento no e ricucire lo strappo con Roma, Milan e Juventus. Dall’ altra parte l’ Empoli non è in un buon momento: terzultima posizione in classifica e peggiore attacco del campionato con appena due gol nelle prime nove giornate. Test non proibitivo, dunque, prima delle trasferte delicate contro Juventus e Besiktas.

 
LE ULTIME SULLA FORMAZIONE AZZURRA – Maurizio Sarri ritrova la sua ex squadra ma sa di non potere fare sconti. Turnover obbligato causa tre partite in sei giorni: in difesa recupera Albiol che difficilmente sarà impiegato dall’ inizio. Maksimovic affiancherà Koulibaly, sulla sinistra si va verso la conferma di Strinic. Sull’ out di destra ballottaggio Maggio/Hysaj. A centrocampo più Jorginho che Diawara mentre Zielinski potrebbe far rifiatare Hamsik. In avanti assenti sia Milik che Gabbiadini, per lui due turni di squalifica dopo l’ espulsione rimediata domenica pomeriggio. Toccherà a Mertens ricoprire il ruolo di finto centravanti, supportato da L. Insigne e Callejon con Giaccherini pronto a dare man forte dalla panchina.

 

NAPOLI (4-3-3): Reina, Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Strinic; Allan, Jorginho, Zielinski; Callejon, Mertens, L. Insigne.   All. Sarri
A DISPOSIZIONE: Sepe, Rafael, Albiol, Tonelli, Chiriches, Maggio,Ghoulam, Diawara, Hamsik, Rog, El Kaddouri, Giaccherini.
SQUALIFICATI: Gabbiadini
INDISPONIBILI: Milik

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale